Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2019 il 26 Ottobre2019


(ph Vincenzo Ganci)

di Silvana Polizzi Sabino

Sapori mediterranei protagonisti dei cooking show pizza. Proseguono gli appuntamenti di Taormina Gourmet con questo piatto tanto amato nel mondo. 

Al centro una nuova generazione di pizzaioli siciliani che lavora senza sosta per portare sempre più in alto la qualità di questo comparto della gastronomia d'eccellenza. Salvatore Marino della pizzeria Datterino di Messina e Gioacchino Gargano della pizzeria Saccharum di Altavilla Milicia, in provincia di Palermo, hanno deliziato il pubblico con una doppia esibizione di pizza al padellino preparata quasi in contemporanea.  Tripudio di sapori per la pizza "Ricordo di Norma" preparata da Marino: pomodori piccadilly cotti al forno, mousse di melanzane, crema di ricotta, pinoli tostati, pesto di basilico, cialda di ricotta infornata. 


(Gioacchino Gargano - ph Vincenzo Ganci)

Armonica esplosione di gusto per la pizza "Al Capone e i Monsù" preparata da Gioacchino Gargano: salsa di pomodoro San Marzano Dop, olive,capperi, cipolla rossa marinata, foglie di cappero, burrata pugliese, carpaccio di capone marinato con sale, zucchero di canna, scorza di limone, olio extravergine d'oliva. In abbinamento Aurora Blonde Ale di Horus Mylae e Bianca di Bruno Ribadi.


(Salvatore Marino - ph Vincenzo Ganci)

Gargano ha realizzato un impasto croccante integrale con un prefermento di 24 ore con farina tipo 1 Quaglia e un rinfresco di 12 ore con Petra 5 e Petra 9. “La scelta del topping – da detto il pizzaiolo di Altavilla - parte da tre concetti: la stagionalità, l'innovazione e la tradizione. L'idea nasce dall'antica ricetta del capone alla palermitana, rivisitata in versione moderna”. Marino ha creato un impasto maturato 24 ore e rinfrescato per altre 12, a base di farina Molino Quaglia Unica tipo 0, bagnato infine con semi semi d'avena, di lino, di girasole. “L'idea – da detto - come dice lo stesso nome, nasce dalla tradizionale ricetta della pasta alla norma rivisitata. Antichi sapori che sposano la modernità del gusto”. 


(ph Vincenzo Ganci)

Per la presenza del pesce nelle ricette di molte pizze presentate a Taormina Gourmet, è intervenuto al cooking show Ignazio Monterosso funzionario del Dipartimento regionale della Pesca Mediterranea, per sottolineare l'importanza e l'adattabilità alle ricette gourmet del pesce, anche di quello meno noto o povero, spesso rigettato in mare dai pescatori perché ha poco mercato, ma che invece se ben trattato è un prodotto molto interessante. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Paolo Barrale

Aria Restaurant

Napoli

4) Vino e percoche

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search