Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Massimo Alajmo il 04 Luglio 2016
di C.d.G.

Massimo Alajmo 

Le Calandre
Sarmeola di Rubano - Padova


 

SARDINE ABBRUSTOLITE CON PURE' GRIGLIATO E SALSA DI LEVISTICO

Ingredienti per 4 – Composizione per 1
Sardine

  • 320 g di sardine fresche
  • 30 g di pane grattugiato
  • 30 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 2 g di sale
  • 5 g di aceto di vino rosso
  • 10 g di sedano bianco tagliato finemente
  • 10 g di levistico tagliato finemente
  • 30 g di briciole di pane fritto
  • 2 macinate di pepe nero di Sarawak
  • 2 nebulizzazioni di essenza di anice stellato

Pulire le sardine, diliscarle, privarle della coda, asciugarle bene e cospargerle con un filo d’olio e il pane grattugiato. Cuocerle al barbecue a fiamma alta da entrambi i lati, lasciandole croccanti fuori e morbide dentro. Condirle con l’olio, il sale, l’aceto, il sedano bianco e il levistico. Cospargere con le briciole di pane fritto e profumare con il pepe e l’essenza di anice stellato.
 
Salsa di burrata

  • 160 g di burrata
  • 1 macinata di pepe nero di Sarawak
  • sale q.b.
  • 2 g di olio extravergine di oliva delicato

Cuocere la burrata sottovuoto in forno a vapore a 75°C per 30’. Aprire il sacchetto, scolare in uno chinois, strizzare la burrata e recuperare 70 grammi circa di liquido. Insaporire il liquido con il sale e il pepe nero ed emulsionarlo aggiungendo l’olio.
 
Purè grigliato

  • 250 g di patate private della pelle
  • 15 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 3 g di sale
  • 2 macinate di pepe nero di Sarawak
  • 14 g di aceto di vino rosso
  • 90 g di brodo vegetale circa
  • 1 nebulizzata di essenza di anice stellato

Lessare le patate in acqua e sale, scolarle e schiacciarle appena con una forchetta. Condirle con 5 grammi di olio, il sale e una macinata di pepe. Formare delle polpette schiacciate (diametro di 8 cm - altezza 1 cm) e cuocerle al barbecue a fuoco medio 3’ per lato. Condirle mescolando con il rimanente olio, il sale, l’aceto, il brodo vegetale, una macinata di pepe e l’essenza di anice. Dovrà risultare un purè morbido dalla consistenza non troppo omogenea.
 
Salsa di levistico

  • 50 g di foglie di sedano verde
  • 50 g di foglie di levistico
  • 10 g di senape di Dijon
  • 10 g di aceto di vino rosso
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero semolato
  • 50 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 10 g di acqua minerale naturale
  • 10 g di brodo vegetale

Centrifugare le foglie di sedano con il levistico. Condire il succo ottenuto con la senape, l’aceto, il sale e lo zucchero. Emulsionare unendo l’olio delicato, l’acqua e il brodo.
 
Per terminare

  • 10 g di brodo vegetale caldo
  • 4 nebulizzazioni di essenza di anice stellato
  • 4 macinate di pepe nero di Sarawak
  • olio extravergine di oliva delicato q.b.

Composizione
Intiepidire la salsa di levistico con il brodo vegetale caldo. In una fondina disporre 90 grammi di purè grigliato. Guarnire con un 1 cucchiaio di salsa di burrata e con qualche goccia di salsa di levistico. Coprire con le sardine e rifinire con la salsa di levistico; profumare con l’anice stellato, il pepe e terminare con un filo d’olio.


LEGGI QUI LA RICETTA DI ORTO ESXTRA VERGINE

LEGGI QUI LA RICETTA DEGLI SPAGHETTNI FREDDI CON SALSA DI CONCHIGLIE

Massimo Alajmo 

Le Calandre
Sarmeola di Rubano - Padova


 

SARDINE ABBRUSTOLITE CON PURE' GRIGLIATO E SALSA DI LEVISTICO

Ingredienti per 4 – Composizione per 1
Sardine

  • 320 g di sardine fresche
  • 30 g di pane grattugiato
  • 30 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 2 g di sale
  • 5 g di aceto di vino rosso
  • 10 g di sedano bianco tagliato finemente
  • 10 g di levistico tagliato finemente
  • 30 g di briciole di pane fritto
  • 2 macinate di pepe nero di Sarawak
  • 2 nebulizzazioni di essenza di anice stellato

Pulire le sardine, diliscarle, privarle della coda, asciugarle bene e cospargerle con un filo d’olio e il pane grattugiato. Cuocerle al barbecue a fiamma alta da entrambi i lati, lasciandole croccanti fuori e morbide dentro. Condirle con l’olio, il sale, l’aceto, il sedano bianco e il levistico. Cospargere con le briciole di pane fritto e profumare con il pepe e l’essenza di anice stellato.
 
Salsa di burrata

  • 160 g di burrata
  • 1 macinata di pepe nero di Sarawak
  • sale q.b.
  • 2 g di olio extravergine di oliva delicato

Cuocere la burrata sottovuoto in forno a vapore a 75°C per 30’. Aprire il sacchetto, scolare in uno chinois, strizzare la burrata e recuperare 70 grammi circa di liquido. Insaporire il liquido con il sale e il pepe nero ed emulsionarlo aggiungendo l’olio.
 
Purè grigliato

  • 250 g di patate private della pelle
  • 15 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 3 g di sale
  • 2 macinate di pepe nero di Sarawak
  • 14 g di aceto di vino rosso
  • 90 g di brodo vegetale circa
  • 1 nebulizzata di essenza di anice stellato

Lessare le patate in acqua e sale, scolarle e schiacciarle appena con una forchetta. Condirle con 5 grammi di olio, il sale e una macinata di pepe. Formare delle polpette schiacciate (diametro di 8 cm - altezza 1 cm) e cuocerle al barbecue a fuoco medio 3’ per lato. Condirle mescolando con il rimanente olio, il sale, l’aceto, il brodo vegetale, una macinata di pepe e l’essenza di anice. Dovrà risultare un purè morbido dalla consistenza non troppo omogenea.
 
Salsa di levistico

  • 50 g di foglie di sedano verde
  • 50 g di foglie di levistico
  • 10 g di senape di Dijon
  • 10 g di aceto di vino rosso
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero semolato
  • 50 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 10 g di acqua minerale naturale
  • 10 g di brodo vegetale

Centrifugare le foglie di sedano con il levistico. Condire il succo ottenuto con la senape, l’aceto, il sale e lo zucchero. Emulsionare unendo l’olio delicato, l’acqua e il brodo.
 
Per terminare

  • 10 g di brodo vegetale caldo
  • 4 nebulizzazioni di essenza di anice stellato
  • 4 macinate di pepe nero di Sarawak
  • olio extravergine di oliva delicato q.b.

Composizione
Intiepidire la salsa di levistico con il brodo vegetale caldo. In una fondina disporre 90 grammi di purè grigliato. Guarnire con un 1 cucchiaio di salsa di burrata e con qualche goccia di salsa di levistico. Coprire con le sardine e rifinire con la salsa di levistico; profumare con l’anice stellato, il pepe e terminare con un filo d’olio.


LEGGI QUI LA RICETTA DI ORTO ESXTRA VERGINE

LEGGI QUI LA RICETTA DEGLI SPAGHETTNI FREDDI CON SALSA DI CONCHIGLIE


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

4) Crema catalana al cedro e liquirizia, fonduta di provolone del Monaco e noci

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search