Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vini e territori il 08 Marzo2013

Di territori ne scandaglia parecchi per la sua rubrica sul The New York Times.

Eric Asimov (nella foto), uno dei critici più autorevoli di vino d’oltreoceano questa volta esplora la Valle d’Aosta.
 
Da un assaggio di venti etichette ne ha estrapolato le migliori per qualità prezzo. Invece di passare in rassegna i bianchi, Asimov decide di scoprire i rossi e le espressioni che assumono in questo territorio di confine il Pinot Nero, Nebbiolo, Gamay e le varietà autoctone Fumin,  Cornalin, Petit Rouge e Prié. Il giornalista ha chiamato a partecipare alla degustazione  Aldo Sohm, chef sommelier a Le Bernardin, eletto miglior ristrante al mondo da Trip Advisor, e Charles Prusik, direttore della cantina del ristorante Lupa di Mario Batali e Joe Bastianich.

Nella recensione Asimov pone l’accento sulle caratteristiche di questi vini, la loro acidità e una personalità rustica, e decanta il loro carattere nervoso. Ad averlo sorpreso la vivacità e setosità. Vini non certo facili e non versatili negli abbinamenti  in maniera tout court, su cui i tre degustatori hanno riflettuto a lungo. Ci si domanda se i palati americani possano apprezzare vini così veraci, come però scrive Asimov le etichette provenienti da quest’angolo all’estremo Nord d’Italia sono riuscite a conquistarsi il loro spazio nelle carte dei vini dei più importanti ristoranti della Grande Mela.
 
Ecco i Best Value per Asimov espressi in dollari
 

Frères Grosjean, $ 28,
Valle d'Aosta Cornalin Vigne Rovettaz 2010 
Amabile, aromi leggermente speziati, un po'esotico e un po' funky, con una consistenza liscia e setosa. 
 
Donnas
, $ 32,
Valle d'Aosta Rosso Supérieur Vieilles Vignes 2008 
Ci sono tutti gli armoni del Nebbiolo, esplosivi, ha forza e carattere. 

Maison Anselmet, $ 30,
Valle d'Aosta Torrette Supérieur 2010 
Brillante alla vista. Floreale e ben equilibrato, con note terrose,  minerale. 
Danilo Thomain, $ 29,
Valle d'Aosta Enfer d'Arvier 2010 
Pulito, fine. Ha un bouquet complesso, si apre con aromi di frutti di bosco e con un tocco di liquirizia.
 
Noussan, $ 27,
Valle d'Aosta Torrette Supérieur 2010 
Semplice. Ha un corredo speziato.
 
Donnas, $ 20
Vallée d'Aosta Rosso 2007 
Ben equilibrato, esprime il carattere del Nebbiolo, strutturato, attraente, con tannini ruvudi
 
Lo Triolet, $ 34
Valle d'Aosta Fumin 2010 
Tannico e con buona concentrazione. Bei riflessi. Al naso emergono note di frutta piccanti. 
 
 Di Barro, $ 32
Valle d'Aosta Fumin 2009 
Armonioso, energico, ha sentori di frutti rossi e note di  terra. 
 
La Crotta di Vegneron,
Valle d'Aosta Fumin Esprit Follet 2010 
Vivace e molto aromatico, si apre al naso con sentori di fiori, erbe, e aromi di terra.

Noussan, $ 28, 
Vin Table de cuve de la Côte 2010 

Brillante. Fruttato e delizioso. 

Per leggere l'articolo cliccare qui.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Bufi

La Gattabuia

Matera

3) Barbabietola al cartoccio

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search