Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vini e territori il 28 Agosto2017

Sesta edizione da record per Settesoli. Al tradizionale programma, l'aggiunta dei cooking show con le donne della Brigata Mandrarossa e i tasting con l'enologa dell'azienda Milena Rizzo

di Manuela Zanni

La  sempre crescente qualità dei vini e dei sapori del territorio menfitano, in povincia di Agrigento, uniti al mare cristallino, al verde delle vigne e ai manicaretti preparati delle mani abili delle signore della brigata Mandrarossa, sono solo alcuni degli ingredienti che rendono vincente la formula del "Mandrarossa Vineyard Tour e che confermano il successo anche della sua sesta edizione, che si è tenuta a Menfi.

Quest'anno, poi, maggiore attenzione rivolta alle degustazioni tecniche e la novità dei cooking show che, al posto di chef stellati, hanno come protagoniste le signore del territorio. L' ampia attenzione dedicata, inoltre, alle attività all’aria aperta, ma anche alla cultura, sport e alla musica, confermano la presenza di un pubblico dalle esigenze molto diverse, ma assolutamente compatibili con quelle dei food&winelover. Grazie a questo mix vincente tra le bellezze locali e la valorizzazione dei suoi prodotti, Mandrarossa ha aperto ancora una volta il proprio territorio, regalando un’esperienza unica che ha permesso di conoscerne l’anima e le eccellenze attraverso un ricco programma di attività. Un'edizione centrata anche sui temi della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente che trae la propria linfa vitale da un territorio che non smette mai di sorprendere nemmeno coloro che da queste parti ci sono nati e cresciuti.

"Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti da questa sesta edizione - ha detto Salvatore li Petri, direttore della cantina Settesoli - In questi anni abbiamo assistito ad una progressiva attenzione da parte di un pubblico sempre più vasto ed esigente e questo ci ha spinti a diversificare sempre più le attività da proporre per soddisfare le esigenze di tutti. Siamo lieti di esserci riusciti anche quest' anno". Tra i tanti vini degustati insieme all'enologa Milena Rizzo all' ombra della pineta Pelella godendo di una splendida vista sul mare della spiaggia delle Giaghe Bianche, che vanta bandiera blu e verde, ecco i nostri migliori assaggi. 

Grillo Costadune Sicilia Doc

Giallo Paglierino. Naso agrumato, sentori erbacei di timo e basilico. Palato fresco e intenso con note croccanti e minerali. 

Urra di Mare Sicilia Doc

Intense note agrumate con sentori di menta e basilico. In bocca fresco aromatico e persistente. 

Santanella Sicilia

Blend Fiano e Chenin blanc. Colore giallo oro. Naso di frutta gialla matura. Al palato sentori di frutta matura e di frutta secca come mandorle e nocciole. Sorso intenso e minerale dalla spiccata sapidità.

Timperosse Sicilia Doc 100% petit verdot

Rosso rubino. Gelsi neri intensi al naso e prugne mature. Spiccati sentori anche di erbe aromatiche di salvia e rosmarino. In bocca tannino vivace ma elegante grazie alla freschezza che invoglia alla beva. 

Cartagho Sicilia Doc 100% nero d'Avola

Rosso rubino intenso.  Al palato intense note di frutti rossi come gelsi e more. Palato con tannino morbido e gentile dal sorso pieno, avvolgente e succoso. Finale lungo e persistente con sorprendenti note di sottobosco. 

Grecanico Costadune Sicilia Doc

Colore giallo paglierino. Naso  con intense note floreali di zagara e agrumate ma anche con sentori erbacei di salvia e timo. In bocca fresco e sapido con sorso lungo e persistente. 

Zibibbo Terre Siciliane Igt

Giallo paglierino. Naso con intense note agrumate di cedro e pompelmo, ma anche floreale di zagara. In bocca esplode in un trionfo di sapidità e mineralità che rende intensamente godibile ogni sorso. 

Perricone Rosé Terre Siciliane Igt

Colore rosato buccia di cipolla. Intense note fruttate di piccoli frutti rossi maturi e di melograno e floreali di rosa e lantana. In bocca propone un ampio spettro di sentori fruttati smorzati da una buona acidità che invoglia la beva.  

Frappato Terre Siciliane Igt

Rosso rubino intenso con riflessi violacei. Al naso intense note fruttate di ciliegia marasca e spezie dolci come vaniglia, cannella e fava tonka. In bocca ricco e intenso con tannino elegante e avvolgente. Finale lungo e persistente. 

Nero D'Avola Costadune Sicilia

Rosso rubino intenso al granato. Intense note di frutta rossa sciroppata e spezie pungenti come il pepe nero. Palato morbido e accattivante con chiusura lunga e finale con note tostate di caffè e cioccolato fondente. 

Brut Chenin Blanc

Naso floreale con delicate note di gelsomino e lievi sentori di agrumi e crosta di pane. In bocca elegante ed intenso dalla spiccata mineralità. Finale lungo e persistente.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

2) Pane di segale

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search