Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vini e territori

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un articolo di Alessandro Scorsone, sommelier di Stato a Palazzo Chigi e noto divulgatore di vini e territori. Scorsone interviene dopo la pubblicazione di un nostro articolo su dieci locali da non perdere per bere ottimi champagne. Ecco i suoi posti preferiti a Roma.

Non sono moltissimi i luoghi a Roma dove poter bere Champagne in condizioni ottimali, ovvero offerta giusta, selezione, servizio al calice magari accompagnato da qualche delizia gastronomica. Ma girando girando, ed escludendo i circuiti modaioli, che normalmente non lo bevono per cultura ma solo per status, si possono incontrare belle sorprese.

La prima fra tutte è La Salsamenteria di Roberto Mangione, in via dei Monti Parioli 31/b, un luogo di eccellenza per quelli della mia età che un tempo andavano dal pizzicagnolo o pizzicarolo come qual dir si voglia. Qui trovate 192 etichette di Champagne, oltre a moltissime referenze di Borgogna e straordinaie realtà del panorama italiano partendo da selezionatissimi e a volte sconosciuti vignerons fino ad arrivare a grandi millesimè delle importanti maison a prezzi molto più che onesti accompagnando il tutto con ricercatissimi prosciutti Italiani e spagnoli e apprezzatissimi formaggi che sposano alla perfezione l'abbinamento. Il luogo è volutamente semplice, un ritorno al passato ma la qualità è di altissimo livello.

La competenza e la simpatia di Roberto, fanno poi la differenza, aperto tutto il giorno, si attarda su prenotazione anche la sera purché si stappi. Un posto è adatto sia per la degustazione che per l'asporto forse un format che presto sarà imitato, una volta clonato il bravissimo istrione Roberto Mangione.

La Salsamenteria di Roberto Mangione
Via dei Monti Parioli 31/b
tel. 06 
32111318 Roma

Un altra tappa a Roma è sicuramente L'Enoteca Ristorante Settembrini in Via Settembrini 27, un luogo intelligente ed interessante per coloro che scelgono l'aperitivo come punto di incontro ma anche per gli appassionati che vogliono bere un calice scegliendo magari anche di acquistare un libro piuttosto che un prodotto di gastronomia. Ampia l'offerta creata da Luca Boccoli, appassionato uomo di champagne che lascia spaziare gli affezionati clienti su etichette dall'alto blasone fino ad arrivare ai piccolissimi che però ogni anno vanno riassaggiati. Prezzi giusti al calice e bottiglie a prezzi adeguati vista anche la selezione.

Ristorante Settembrini
Via Settembrini 27
Tel. 063232617 Roma

Terza tappa romana è la Champagneria Remigio in Via Santa Maria Ausiliatrice 15, zona Tuscolana tel. 06 789228

Piccola e accogliente champagneria curata nei particolari e che regala piacevoli soddisfazioni. Offerta di vini alla mescita e bollicine vasta e qualitativa, bottiglie importanti, cucina deliziosa ideale per un aperitivo lungo o una cena gourmet. Da non perdere l'assortimento di crostini ma soprattutto la tartare tagliata al coltello con la carne di Bottega Liberati.

Alessandro Scorsone

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Michele Rizzo

Agorà ristorante di pesce

Rende (Cs)

1) Capesante alla piastra, broccoli e pomodorini

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search