Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Vini e territori


(I produttori del consorzio)

di Fiammetta Parodi

Che regione, il Piemonte. Non appena ti illudi di padroneggiarne la geografia enoica quanto basta per poter discettare con disinvoltura di Nebbiolo, Barbera, Freisa, Dolcetto, Cortese e financo di Nascetta e Timorasso, ecco che ti rimette subito al tuo posto, ricordandoti, beffardo, che è ben lungi dall’essersi completamente svelato. Ha sempre in serbo, infatti, nuovi assi nella manica: un territorio inesplorato, un vitigno sconosciuto, un vino meno noto.  

A preparare i piatti lo chef Paolo Ghilardotti


(Loris Biatta e i 4 Franciacorta degustati)

"Io ti preparo quattro piatti a base di salmone e tu scegli il Franciacorta giusto per accompagnarli”. Non una parola in più perché un produttore di Franciacorta come Loris Biatta, titolare dell’azienda agricola Le Marchesine e Paolo Ghilardotti, chef e amministratore delegato della Food Lab, una delle più importanti aziende di trasformazione di salmone, si trovassero d’accordo. 

Vi raccontiamo i nostri tasting al Palazzo Gran Guardia di Verona tra conferme e interessanti novità. Con l'aggiunta delle etichette delle 13 famiglie storiche dell'Amarone che non hanno preso parte all'anteprima ma che abbiamo provato in un altro momento

La prima delle anteprime dei grandi vini italiani, quella dedicata all’Amarone, si è appena conclusa nella bella cornice della Gran Guardia di Verona. 

Abbinarli non è facile. Noi vi diamo dei suggerimenti con alcune interessanti etichette siciliane

di Manuela Zanni

Che sia per moda o perchè piacciano davvero, ciò che è certo è che i vini bianchi macerati, meglio noti come "orange wine", ormai spopolano nei calici dei più "temerari" winelover che non si fermano dinanzi a vini fuori dai canoni che lasciano interdetti gli assaggiatori "in erba".

Era stato il vignaiolo a segnalare l'esigenza di contemplare bianchi con le caratteristiche organolettiche da vendemmia tardiva proprie del territorio. L'assemblea dei soci ha modificato il disciplinare. Si parte con la vendemmia 2017


da sinistra Nino Barraco, Antonio Rallo e Renato De Bartoli

Una svolta. Forse piccola. Ma molto significativa.


(Pietro Pellegrini, Alberto Graci e Silvia Rocca)

di Michele Pizzillo, Milano

Pietro Pellegrini, erede di una famiglia che dal 1904 seleziona e distribuisce vini e distillati, oltre ad essere un esperto conoscitore del settore, è anche molto raffinato nelle selezioni, visto che è lui a scegliere i prodotti che vuole proporre ai clienti sparsi in tutta Italia. 

Continua il racconto del nostro press tour dedicato alla scoperta di questo interessante vino e del consorzio, molto dinamico e attivo


(I produttori del Lessini Durello al gran completo)

di Federico Latteri, Verona

(continua...) Oggi fanno parte del consorzio 31 aziende e sono 473 gli ettari di vigneti coltivati a Durella. La produzione annua arriva a un milione di bottiglie di cui il 60 % è fatto con il Metodo Martinotti e il 40 % con il Metodo Classico. 

Il press tour organizzato dal comune di San Ferdinando di Puglia, nel basso Tavoliere, per far conoscere e apprezzare questa varietà di carciofo, detta anche francesina, dalle proprietà benefiche


(Il gruppo di giornalisti che ha preso parte al press tour)

di Annalucia Galeone, San Ferdinando di Puglia (Barletta-Andria-Trani)

La Puglia ha mille volti, per conoscerla davvero occorre spingersi oltre le classiche mete. Per valorizzare il proprio territorio la giovane amministrazione di San Ferdinando di Puglia, comune del basso Tavoliere ha organizzato un press tour dedicato a sua maestà il carciofo violetto di Provenza detto anche francesina. 

Claude Giraud, proprietario dell’azienda Henri Giraud ha portato sul Vulcano, nell'azienda di Salvo Foti, alcuni dei suoi prodotti di punta. E ha presentato le novità


(Guillame Jourdan, Claude Giraud e Salvo Foti)

di Federica Genovese, Milo (Catania) 

La musicalità della lingua francese ingentilisce persino quelle parole dai significati poco garbati. Colloquiare nella più elegante delle parlate neolatine, era per l’aristocratico italiano ostentazione del proprio status.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search