Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vinitaly 2020 il 03 Marzo2020

La notizia del rinvio del Vinitaly ha convolto il mondo del vino italiano. 

Ma non solo. Perché nella girandola delle nuove date comunicate da VeronaFiere, è stata anche spostata l'edizione di quest'anno di OperaWine, il tradizionale appuntamento che anticipa il taglio del nastro del Vinitaly. L'appuntamento dunque, con le 103 cantine selezionate da Wine Spectator, si terrà sempre al Palazzo della Gran Guardia, a due passi dall'Arena, ma il 13 giugno. Quest'anno gli esperti di Wine Spectator hanno scelto di portare all'interno delle sale del palazzo veronese tutte le regioni italiane, per dare una visione completa del panorama vitivinicolo del nostro paese. La predominanza è sempre quella di Toscana (24 cantine), Piemonte (16) e Veneto (13). Etna in grande spolvero con tre cantine su sei presenti. Sono dodici, invece, le cantine presenti per la prima volta: Nervi Conterno, la cantina del Gattinara, e Vajra (Piemonte); Tramin e Maso Martis (Trentino-Alto Adige); la valtellinese ArPePe (Lombardia); la ligure Terenzuola; Tommaso Bussola dalla Valpolicella; la maremmana Rocca di Frassinello dell’editore-vignaiolo Paolo Panerai; San Giusto a Rentennano; l’irpina Nativ; la pugliese Felline con il suo Primitivo; e infine Graci, protagonista del Rinascimento enologico dell’Etna. Torna nel gruppo dei 103 l’eretico Gravner, il friulano dei vini lungamente macerati nelle anfore georgiane. E c'è un assente illustre: Angelo Gaja, presente dalla prima edizione di Opera Wine, come confermato da Wine Spectator, ha scelto di non partecipare.

Ecco la lista completa

ABRUZZO
  • Binomio
  • Masciarelli
BASILICATA
  • Elena Fucci
  • Paternoster
  • San Martino
CALABRIA
  • Odoardi
  • Vincenzo Ippolito
CAMPANIA
  • Feudi di San Gregorio
  • Mastroberardino
  • Montevetrano
  • Nativ
  • Quintodecimo
EMILIA-ROMAGNA
  • Cleto Chiarli e Figli
  • Tenuta Pederzana
FRIULI VENEZIA-GIULIA
  • Bastianich
  • Gravner
  • Jermann
  • Livio Felluga
  • Marco Felluga
LAZIO
  • Famiglia Cotarella (già Falesco)
LIGURIA
  • Terenzuola
LOMBARDIA
  • ArPePe
  • Bellavista
  • Ca’ del Bosco
  • Nino Negri
  • Rainoldi
MARCHE
  • Garofoli
  • Umani Ronchi
MOLISE
  • di Majo Norante
PIEMONTE
  • Aldo Conterno
  • Cavallotto
  • Elvio Cogno
  • Falletto di Bruno Giacosa
  • G.B. Burlotto
  • G.D. Vajra
  • Giuseppe Mascarello & Figlio
  • Marchesi di Barolo
  • Massolino
  • Michele Chiarlo
  • Nervi Conterno
  • Paolo Scavino
  • Produttori del Barbaresco
  • Renato Ratti
  • Roagna
  • Vietti
PUGLIA
  • Felline
  • Gianfranco Fino
  • Tormaresca
SARDEGNA
  • Cantina Sociale di Santadi
  • Tenute Sella & Mosca
SICILIA
  • Benanti
  • Graci
  • Morgante
  • Passopisciaro (Tenuta di Trinoro)
  • Planeta
  • Tasca d’Almerita
TRENTINO ALTO ADIGE
  • Cantina Terlano
  • Cantina Tramin
  • Elena Walch
  • Ferrari
  • Maso Martis
  • Tenuta San Leonardo
TOSCANA
  • Altesino
  • Antinori (Guado al Tasso & Castello della Sala)
  • Biondi-Santi
  • Boscarelli
  • Canalicchio di Sopra
  • Carpineto
  • Casanova di Neri
  • Castello Banfi
  • Castello d’Albola
  • Castello di Ama
  • Castello di Volpaia
  • Eredi Fuligni
  • Fontodi
  • Il Poggione
  • Le Macchiole
  • Lisini
  • Marchesi de’ Frescobaldi
  • Ornellaia
  • Rocca di Frassinello (Castellare di Castellina & Feudi del Pisciotto)
  • San Felice
  • San Filippo
  • San Giusto a Rentennano
  • Tenuta San Guido
  • Valdicava
UMBRIA
  • Arnaldo Caprai
  • Lungarotti
  • Tabarrini
VALLE D’AOSTA
  • Grosjean
VENETO
  • Allegrini
  • Cesari
  • Gini
  • Le Colture
  • Leonildo Pieropan
  • Maculan
  • Masi
  • Mionetto
  • Nino Franco
  • Prà
  • Roberto Anselmi
  • Tommaso Bussola
  • Zenato

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Riccardo Camanini

Ristorante Lido 84

Gardone Riviera (Bs)

1) Sarda di lago affumicata e fritta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search