Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 20 Luglio2012

I suoi piatti li pensa nel sogno.

Così inizia il processo creativo di Filippo Ventimiglia che poi culmina sui fornelli del ristorante Quinto Canto di Palermo, che fa parte del progetto Officina del Gusto nato con il Bye Bye Blues, l'unico ristorante stellato di Palermo gestito da Patrizia Di Benedetto e Antonino Barraco.

Giovane cuoco paladino delle ricette della memoria. Quelle che si preparavano a casa. E’ la golosità per le cose genuine e della tradizione che porta Filippo adolescente a intraprendere la carriera. Per due anni ha fatto esperienza al Gritti Palace Hotel di Venezia. Una pausa di apprendimento la fa in Inghilterra che dura un anno. “Volevo capire cosa c’è al di là delle trattorie e dei ristoranti gourmet”, racconta Filippo. Lo stile da scegliere per raccontare i sapori gli è chiaro sin dall’inizio. Le origini delle sue ricette sono racchiuse nelle case palermitane. “Amo cucinare in modo espresso. I prodotti che uso li scelgo personalmente. Mi piace tenere il contatto diretto con i fornitori, pescivendoli, fruttivendoli. E quelli che scelgo devono essere il più possibile a chilometro zero”.
 
I piatti a base di pesce sono il cuore delle sua cucina. “Parto sempre da ricette che mi ricordano sensazioni. Momenti della mia infanzia. Ogni tanto cucino pure la minestra multi formato quella che mi preparava mio nonno. A quei tempi prendeva otto tipi di pasta o quelli che rimanevano. Un prodotto a cui sono legato sono anche i fagioli”.

Mosso dalle emozioni e dalla gola. “A me piace mangiare. Sono un goloso. Non si può cucinare se prima non si apprezza il cibo, se non si è amanti della cucina”.
 
Oggi al Quinto Canto, Filippo offre una raffinatissima panoramica sulla cultura gastronomica palermitana, senza combinazioni ardite, ma con una genuinità elegantemente presentata. 

Quinto Canto
Corso Vittorio Emanuele 310 
 90134 - Palermo
Tel. 091 6116678
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Paolo Barrale

Aria Restaurant

Napoli

4) Vino e percoche

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search