Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in


Alberto Rizzo, Gianni Lettica, Gaetano Billeci, Giusy Madonia, Patrizia Di Benedetto

Palermo si racconta attraverso i suoi tesori. E noi siamo presenti.

Sta per partire infatti il Festival “Le vie dei Tesori”, che nel mese di ottobre apre alla cittadinanza e ai turisti i luoghi normalmente chiusi dell’Università di Palermo: patrimonio di arte, scienza, e natura. Il Festival sarà un’occasione da vivere per scoprire Palermo durante tutti i week end del mese di Ottobre. Ma da quest’anno, in collaborazione con il giornale Cronache di Gusto, la scoperta della città si estenderà anche al gusto, per farla conoscere non solo attraverso l’arte e la storia ma anche attraverso sapori e profumi di sempre: custodi della tradizione millenaria e dell’identità cittadina; capaci di innovarsi grazie alla creatività di grandi chef.
 
È anche attraverso il cibo infatti che un popolo costruisce la propria identità. Gli odori, i sapori e i colori della sua tradizione enogastronomica ne raccontano il passato, ne svelano storia e credenze popolari. Convinti del fatto che Palermo sia una città in grado di offrire prospettive, itinerari, spunti di dialogo e forme di accoglienza ogni volta nuovi, quest’anno il Festival offrirà quindi ai visitatori un punto di vista “alternativo”, quello del gusto. Nel cartellone della manifestazione, si inserisce così “Le Vie dei Sapori”.  Un percorso che si snoda tra alcuni dei migliori ristoranti della città, per andare alla scoperta dei suoi gioielli… di gusto. Chiamati in causa chef e ristoranti, accuratamente selezionati perché considerati in grado di esprimere Palermo attraverso ricette speciali ideate in occasione del Festival.
 
Chi sono? Ecco i nomi. Ad aderire all’iniziativa, sono stati gli chef Alberto Rizzo, dell’Osteria dei Vespri; Gianni Lettica, del Gagini Restaurant; Gaetano Billeci, del ristorante Branciforte; Patrizia Di Benedetto, del Bye Bye Blues di Mondello; Giusy Madonia, all’opera nelle cucine del ristorante Seven dell’Hotel Ambasciatori; e il ristorante e pizzeria PerciaSacchi. Chiamati a partecipare, tutti hanno mostrato un grande  entusiasmo nell’ideare dei piatti che si ispirino ai cinque temi attorno  cui si sviluppa “Le Vie dei Tesori” 2014 (l’eresia, la città sotterranea, il mare, le rovine e l’interculturalità). Precisiamo subito che le ricette uniche, inedite, potranno essere gustate nei ristoranti che le propongono in coincidenza con la manifestazione.
 
Cosa avranno ideato sotto lo stimolo del Festival? Come presenteranno Palermo nel piatto? Lo sveliamo subito. Sulle tavole dei loro commensali porteranno creazioni assai diverse da loro, ma che ogni volta muovono dalla tradizione palermitana per poi rivisitarla e portarla a un più alto livello di cucina. Potranno così essere gustati varie piatti gourmet, dalle busiate alle tartarre, dal sashimi alla pasta con i fagioli, dalla pizza al cous cous.
 
Curiosi di scoprire quali i piatti da gustare? Quali i tesori di creatività, connubio di tradizione e innovazione che permetteranno di vedere, gustare e scoprire Palermo anche nei suoi sapori e profumi?
 
Scopriteli su www.leviedeitesori.it
 

Francesca Landolina
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search