Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in

Scelto come punto di riferimento del territorio delle Madonie, il Consolato – diretto da Maurizio Alaimo – si pone l'obiettivo di promuovere i prodotti tipici e il turismo enogastronomico della zona

Promuovere il turismo enogastronomico del territorio e valorizzare i prodotti tipici e le antiche ricette.

Ecco l'obiettivo principale che si pone la nuova sezione territoriale dell'Unione Europea dei Gourmet, l’associazione che ha come scopo la valorizzazione dell’enogastronomia regionale europea. E' nato, infatti, il Consolato di Castelbuono, luogo scelto come centro di riferimento di un territorio - le Madonie - che merita di veder consolidata la propria immagine in Italia ed all’estero.
In particolare, l'UEG-Italia è diretta alla valorizzazione dei propri prodotti regionali attraverso i vari Consolati regionali. «Siamo consapevoli di perseguire gli stessi obiettivi di istituzioni deputate a far conoscere i propri prodotti in ambito nazionale ed europeo, - spiega Maurizio Alaimo (nella foto), console territoriale della delegazione di Castelbuono - e ci rendiamo disponibili mettendo a disposizione i nostri collegamenti europei, con l’obiettivo di divulgare i nostri meravigliosi tesori enogastronomici».
Ecco, dunque, la ragione della nascita del consolato, che ha già guadagnato il patrocinio del sindaco di Castelbuono, Mario Cicero. «Il consolato si propone di curare sia gli aspetti culturali del nostro territorio – continua Alaimo - ma anche aspetti legati alla salute, attraverso seminari sulle tecniche di masticazione, sull’utilizzo dell’acqua, sul metabolismo e sul movimento». «I tempi che scandiranno i nostri incontri sono quelli legati ai doni della terra. - aggiunge Alaimo - Così, dopo la manifestazione "Blues & Wine Soul Festival” di sabato 30 luglio, in cui cureremo "Il laboratorio del gusto"; da agosto a ottobre si parlerà di uva, funghi e castagne; a novembre si terrà un corso base di degustazione di vino e, infine, nel mese di dicembre incontreremo i soci per organizzare con loro il programma per il 2012». Tra le altre iniziative in cantiere per il futuro «abbiamo in mente di organizzare il “Gran Torneo delle Madonie - sfida al singolar tenzone tra ristoratori e non”, dove i contendenti, votati dal pubblico e da una giuria tecnica, si confronteranno per la migliore esecuzione delle ricette del territorio».

Federica Cortegiani

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search