Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

  • “Cacciato via social dalla Guida ai Ristoranti de l’Espresso, vittima di una mistificazione”

    nome 04.02.2020 11:28
    :sigh:

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in

di Francesca Lucchese

A San Lorenzo devi andarci per forza quando sei a Firenze.

Qui c’è lo storico mercato centrale e il famoso mercatino all’aperto. E poi, tra arte e shopping, le gambe iniziano a chiedere pietà e anche lo stomaco comincia a reclamare un po’ di attenzione.

Basta voltare le spalle al Battistero ed entrare nello stretto vicolo di Borgo San Lorenzo, una delle vie più caratteristiche del centro storico fiorentino. Fatti pochi passi scorgi subito due minuscoli tavolini lungo il marciapiede. Borgovino è un piccolissimo locale, una sorta di enoteca-panineria dove lo slogan sull’insegna recita “…mangiare e bere”. Ed è questa la sintesi perfetta. Se hai la fortuna di trovare un tavolino libero potrai godere di una sosta gastronomica dal sapore squisitamente toscano. Turisti e passanti ti scorrono davanti, le alte facciate dei palazzi antichi fanno da cornice al vicoletto, tra vetrine di souvenir e botteghe artigianali.

Una sosta veloce? Sempre e comunque un panino speciale e un bicchiere di vino.

Lo spazio interno è interamente occupato dal bancone e da qualche sgabello, le pareti sono coperte di bottiglie. La vetrina del banco offre immediatamente la vista degli insaccati e dei formaggi, un richiamo irresistibile perché capisci subito che non siamo di fronte alla paninoteca turistica, ma a una sorta di bottega alimentare con servizio ai tavoli.
L’elenco dei panini è lunghissimo, ben esposto all’esterno del locale, affisso ai lati dell’ingresso. Tutti a base di pane toscano fresco croccante e di prodotti tipici locali e nazionali. Ecco che al prosciutto crudo toscano puoi unire una  fetta di morbido pecorino e una melanzana grigliata, oppure contaminare la toscanissima finocchiona con i pomodori secchi pugliesi.

Il servizio è veloce, nonostante i panini siano realizzati al momento. Nel frattempo ci si può intrattenere con un crostino al pomodoro e due chiacchiere con il titolare, cordiale e sempre pronto alla battuta. Il vino è servito al bicchiere, con una buona scelta di rossi toscani.

Semplicità e sapore sono le caratteristiche principali di una pausa pranzo o di una merenda a Borgovino. Un Luogo da Gourmet perché offre la possibilità di assaporare un panino della tradizione, farcito con i sapori genuini del territorio. Senza fronzoli e senza stravaganze, i salumi e i formaggi presentati nella loro essenza naturale, le verdure caserecce grigliate o sottolio, il buon vino nostrano con etichette importanti e altre minori ma interessanti, selezionate personalmente.

A Borgovino trovi anche le insalate, ma il richiamo del panino è troppo più forte. Puoi arricchirlo anche con deliziose creme di funghi e verdure, carciofi, miele e noci. Palato e fantasia non hanno che da chiedere.


Borgovino
Via Borgo San Lorenzo, 21/R
Tel: 055.2398557
50123 Firenze
Chiusura: Domenica
Ferie: una settimana ad Agosto e una Dicembre- Febbraio
Pagamento carta di credito: tutte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search