Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vinitaly Special Edition il 18 Ottobre2021
Graziana Grassini

di Giorgio Vaiana, Verona

La sfida è di certo vinta. Ma non poteva che essere così.

Quando a "mettere le mani" su un vino è Graziana Grassini, il risultato non può che essere entusiasmante. Al Vinitaly la incontriamo nello stand di Giusti Wine, cantina veneta a Nervesa della Battaglia in provincia di Treviso. Nel catalogo, la cantina di Ermenegildo Giusti ha già la sue bollicine: tre Asolo e un Doc. Ma non gli bastava. "Il titolare voleva un Prosecco che esprimesse al meglio le peculiarità di questo straordinario territorio - dice Mirka Bau, responsabile marketing della cantina - e la scelta è caduta sulla Grassini". Così l'enologa, dalla Toscana, si è trovata catapultata nel Veneto: "E' stato tutto velocissimo e ho accettato la sfida di Giusti proprio a dieci giorni dall'inizio della vendemmia - spiega la Grassini - Dalla proprietà ho trovato massima disponibilità". La Grassini non firma solo il Prosecco, ma adesso avrà la supervisione su tutti i vini prodotti dalla cantina: "Ho chiesto questo compromesso perché vorrei una coerenza qualitativa su tutti i vini - spiega l'enologa - Qui ho trovato grande competenza e voglia di fare. Sono certa che ci toglieremo parecchie soddisfazioni". Il nuovo vino è un Asolo Prosecco superiore Doc extra brut che ha fatto il suo debutto ufficiale sul mercato a luglio. "Per me è stato bello calarmi in una realtà che non conoscevo come quella del Prosecco - prosegue la Grassini - Era da tempo che ambivo ad una sfida lavorativa in questa zona. Poi stiamo parlando del Prosecco, il vino più venduto al mondo. Obiettivo è quello di innalzare, se possibile, ancora di più la qualità".

La Grassini è una donna dalle mille risorse. E non si ferma mai. Tanto che rivela alcuni suoi progetti. "Mi sto dedicando ai vini artigianali - dice - a breve inizieremo un progetto con una nuova cantina della Calabria, poi mi sto dedicando ai vini fatti in anfora. Non li chiamo vini naturali. Io li chiamo salutistici. Oggi abbiamo le competenze per fare queta tipologia di vini senza puzze, in maniera perfetta. Il biologico e ancora di più il biodinamico mi stuzzicano molto. Un'altra sfida che voglio affrontare". La vendemmia è ormai alle spalle e la Grassini ha le idee chiare su quali potrebbero essere i territori da tenere d'occhio: "La Calabria in primis - dice - poi la Toscana e occhio alla Sicilia". E a proposito di Sicilia, si parla di Etna: "Non credo che sia un fenomeno passeggero - dice - Lì si coltiva il Nerello Mascalese che è un'uva favolosa. Una sfida sul Vulcano mi piacerebbe. O con un'azienda o perché no, magari comprando un vigneto tutto mio".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

2) Pane di segale

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search