Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Istituzioni

Iniziativa di Dario Stefano presentata oggi. Se il Ddl sarà trasformato in legge, insegnamento obbligatorio, nelle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, della “Storia e Civiltà del vino” con una frequenza di almeno un'ora a settimana


(Paolo Castelletti, Riccardo Cotarella, Dario Stefano, Attilio Scienza e Isabella Marinucci)

di Fabiola Pulieri

Presso la Sala Nassirya del Senato della Repubblica a Roma, la conferenza stampa per la presentazione del Ddl 2254 su iniziativa del senatre Dario Stefàno che chiede l'istituzione dell'insegnamento obbligatorio, nelle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, della “Storia e Civiltà del vino” con una frequenza di almeno un'ora a settimana.

Previsti mutui a tassi agevolati, fondi per supportare le start-up e pe le innovazioni


(Il ministro Maurizio Martina - ph Vincenzo Ganci)

Sono operative le misure del pacchetto ‘Generazione Campolibero’. Mutui a tasso zero, credito per favorire l’imprenditoria giovanile, fondi per supportare la nascita e lo sviluppo di start up agri-food, ma anche più innovazione con il credito di imposta per il commercio elettronico di prodotti agroalimentari. 

L'associazione Nazionale Città dell'Olio ieri ha rinnovato la Giunta e presentato il programma. Tra gli obiettivi quello di ottenere il via libera per questo passo importante: in attesa, ci sono 12 regioni italiane


(La nuova giunta dell'associazione nazionale Città dell''olio con il vice ministro Andrea Olivero) 

di Fabiola Pulieri

Presso la Sala Cavour del Ministero per le Politiche Agricole, si è svolta la presentazione della nuova Giunta dell'Anco, Associazione Nazionale Città dell'Olio, alla presenza della stampa e di illustri rappresentanti del Governo e del Parlamento. E' stata l'occasione per presentare le prossime sfide associative nella promozione della cultura olivicola tra identità territoriale e sostenibilità ambientale.

Al teatro Politeama di Palermo la presentazione del nuovo Piano di Sviluppo Rurale e del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca per la Sicilia. Presenti il ministro Maurizio Martina, il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta e l'assessore regionale all'agricoltura Antonello Cracolici


(Rosario Crocetta, Maurizio Martina, Antonello Cracolici e Fabrizio Carrera - Ph Vincenzo Ganci)

Teatro Politeama di Palermo pieno fino all’inverosimile per la presentazione del nuovo Piano di sviluppo rurale 2014-2020 e del nuovo Feamp, il fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca.


(Il ministro Maurizio Martina - ph Vincenzo Ganci)

Il 20 febbraio a Palermo ci sarà il ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina. Appuntamento, insieme al presidente della regione siciliana Rosario Crocetta e all’assessore regionale siciliano all’Agricoltura Antonello Cracolici, a partire dalle ore 11 al teatro Politeama per presentare ufficialmente il nuovo Psr 2014-2020 e il Feamp 2014-2020 (Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca).

Stamattina la conferenza stampa alla presenza del premier Renzi che ha annunciato che il ministero diretto da Maurizio Martina si chiamerà Ministero dell'Agroalimentare. Gli investimenti consentiranno la nascita di 70 mila nuovi posti di lavoro

(Maurizio Martina, Matteo Renzi e Carlo Messina - ph Ansa)

Oggi, alla presenza del presidente del Consiglio Matteo Renzi, il ministro Maurizio Martina e il Consigliere delegato di Intesa Sanpaolo Carlo Messina hanno firmato un Protocollo di intesa finalizzato a dare risposte concrete e specifiche alle aziende dell’agroalimentare sul fronte dell’accesso al credito.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

2) Pane di segale

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search