Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La manifestazione il 05 Settembre2013

Da domenica al via Benvenuta Vendemmia.

In sei regioni, da Nord a Sud, le aziende socie del Movimento Turismo del vino si animano con eventi speciali - come mostre d'arte, spettacoli e proposte per i bambini - abbinati a visite in cantina, passeggiate tra i filari e degustazioni per svelare i segreti della vendemmia dal grappolo alle botti. Un’occasione unica per vivere il fascino della raccolta delle uve secondo tradizione e partecipare insieme ai vignaioli alle fasi di lavorazione, dal vigneto alla bottiglia.

In Lombardia Benvenuta Vendemmia si fa in tre: 19 le cantine che apriranno le porte domenica 8, 15 o 22 settembre con un ricco programma di iniziative, degustazioni e attività. Triplo appuntamento a San Colombano (Pietrasanta) dove si può fare colazione in vigna e il pomeriggio si vendemmia con la pigiatrice a mano o con i piedi. Spazio alla ‘vendemmia dei bambini’ nell’Oltrepò Pavese il 22 settembre (Bosco Longhino): i più piccoli parteciperanno a tutte le fasi di lavorazione delle uve e al termine della giornata riceveranno un diplomino e un buono bottiglia per ritirare gratuitamente nella primavera 2014 una bottiglia di vino prodotta con l'uva pigiata da loro. Tra visite alle cantine del ’700 (Valpane) o alle antiche abitazioni scavate nella roccia a Camino Monferrato (Pierino Vellano), il Piemonte prevede l’8 settembre numerose iniziative in 18 aziende aderenti: si va dalla minivendemmia e trekking nei vigneti con asinelli e pony (Tenuta Montemagno) a performance pittoriche live in cantina (La Tenaglia), gare di pigiatura (Iglina), apericene e passeggiate in vigna. Enotrekking sono previsti sia al Castello di Gabiano che a Camino Monferrato.

Anche in Veneto Benvenuta Vendemmia debutta l’8 settembre per continuare il 9, il 14 e il 22: un’occasione per scoprire il lavoro delle cantine ma anche una grande festa per le famiglie, come quella dell’ 8 settembre a Due Carrare (Salvan), che prevede passeggiate tra le vigne per conoscere le diverse varietà di uva e la vendemmia per i piccoli.

E se il 15 settembre in Campania si festeggia diventando ‘vignaioli per un giorno’ tra visite didattiche ai filari che affacciano sul cratere degli Astroni (Astroni), escursioni con The Wine Bus tra vigne e borghi nelle tre aree di produzione delle docg irpine (Terredora), partecipando alla vendemmia (Cavalier Pepe) oppure con gare di raccolta dei grappoli, pranzo contadino (Sorrentinovini) e degustazioni di prodotti locali (La Guardiense), in Puglia i wine lover potranno trascorrere una giornata in vigna scegliendo fra diversi territori, dalla Daunia a Castel del Monte fino al Salento, per visite guidate, passeggiate fra le vigne, degustazioni e momenti di cultura e spettacolo.

L’appuntamento nel Lazio è infine per il 22 settembre, tra botti e gallerie per assaggiare nell’ “angolo dei sapori” vini e prodotti tipici e per i pranzi con il vignaiolo. Gli enoturisti potranno inoltre pigiare l’uva a piedi nudi e visitare cantine molto diverse fra loro: da quelle costruite in una cisterna romana, in un castello medievale o vicino a insediamenti archeologici fino a casali del ‘600 e ville dal ‘700 al ‘900.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Paolo Barrale

Aria Restaurant

Napoli

4) Vino e percoche

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search