Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 194 del 02/12/2010 il 01 Dicembre 2010
di Redazione

IL BANDO/2

La cantina sociale mazarese prepara il progetto per ingrandirsi inglobando la cantina Torretta di Salemi. Il presidente Taschetta: “Ci lavoriamo da tempo”

Colomba bianca
vola

Colomba bianca ingloba la cantina Torretta di Salemi. “Un progetto al quale – come ha dichiarato Dino Taschetta, presidente della Cantina Sociale Colomba Bianca – tengo a precisare, lavoravamo già da tempo in azienda,

ancora prima cioè che fosse pubblicato il bando della Regione siciliana per la riorganizzazione del sistema delle cooperative vitivinicole”. Colomba bianca, che rappresenta una fra le più grandi strutture di trasformazione delle uve della provincia di Trapani, sta investendo molto e crede profondamente nel progetto della fusione con le altre cantine con l’obiettivo non solo di diventare geograficamente una delle più estese realtà siciliane nel mondo vitivinicolo, ma anche un punto di riferimento per la qualità: “Da mesi – ha detto Taschetta – lavoriamo alla selezione particolare delle uve grazie alla raccolta in cassetta che permette una cernita già in vigna del prodotto migliore. Inoltre presto partirà un corso per tutti i nostri soci, che è bene dirlo, sono molto sensibili al cambiamento nel senso più positivo del termine, per la corretta potatura delle vigne”.
La grande cantina trapanese però, ha anche altri progetti come ad esempio l’investimento nel settore del marketing grazie alla collaborazione già avviata con un esperto del settore a livello internazionale.
Dunque entro l’anno anche la Cantina Sociale Torretta di Salemi, nel bel mezzo della provincia trapanese, entrerà a far parte della famiglia Colomba bianca: “Arriveremo a coprire circa 8000 ettari di territorio – commenta soddisfatto Taschetta -. Con le giuste innovazioni ed i giusti investimenti miriamo a primeggiare in Sicilia anche per qualità”.

Pi.Zag.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search