Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

IL PREMIO

Esposte a Palermo le creazioni che hanno permesso ai cuochi del Culinary Team Palermo di vincere la medaglia d’argento ad una rassegna in Lussemburgo

Piatti siciliani
in mostra

La cucina siciliana premiata all’estero. Grazie ai piatti tipici dell'Isola, infatti, il Culinary Team Palermo, dell'Associazione Provinciale Cuochi e Pasticcieri, si è aggiudicato una medaglia d'argento alla Culinary World Cup,

che si è svolta a novembre in Lussemburgo, nell'ambito della rassegna ExpoGast 2010. Il team palermitano ha così messo in mostra all'istituto alberghiero Pietro Piazza i piatti che gli hanno permesso di vincere questo riconoscimento.
Odori e colori caratteristici siciliani hanno delicatamente accompagnato l'esposizione di alcuni esempi di finger food e di alcune vere e proprie opere d'arte realizzate interamente con il cioccolato. Giuseppe Giuliano, presidente del team, commenta: «È una conquista che va a coronare la nostra attività, anche se la preparazione dell'avento è iniziata oltre un anno fa ed è costata molto impegno».
Il creatore dei piccoli pasti che è possibile degustare direttamente con le mani, chiamati "finger food", ha affermato che l'obiettivo del team è stato quello di «portare avanti la tradizione siciliana». Tra le sue preparazioni, infatti, emergono dei mini panini con la milza, piatto tipico palermitano.
Il pasticciere, Giuseppe Guadalupo, ha sottolineato come, per realizzare la scultura di cioccolato, siano stati necessari «5 mesi di lavoro, dalla progettazione della forma, fino alla sua realizzazione», Il risultato finale è certamente appettitoso e d'effetto.
Inoltre, per la Culinary World Cup, il team aveva anche realizzato una statua di zucchero alta un metro e sessanta centimetri, un lavoro estremamente «impegnativo per la realizzazine e tutto quello che c'è dietro», ha sottolineato il presidente Giuliano.
Ad assistere i grandi chef anche in Lussemburgo, alcuni allievi dell'istituto Pietro Piazza, che si sono detti arricchiti dall'avventura all'estero. «La mia passione sono i primi piatti - ha detto Giuseppe Longo, uno degli allievi -, ma un bravo chef deve sempre saper fare tutto, come ci hanno sempre detto i nostri maestri. Grazie a quest'eperienza, osservando i grandi chef direttamente sul campo, abbiamo imparato molto e siamo cresciuti professionalmente».
Ma il team è pronto a nuovi confronti, alla ricerca della maedaglia d'oro. Il loro prossimo impegno sarà il concorso "Internazionali d’Italia 2011", a Marzo a Massa Carrara. «Subito dopo le festività natalizie inizieremo ad organizzare tutto», ha detto il presidente del team. Ma ancora più impegnative saranno le olimpiadi del 2012, nelle quali si spera di vincere il primo premio.

Simona Travia


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Isa Mazzocchi

Ristorante La Palta

Frazione Bilegno - Borgonovo Val Tidone

2) Raviolo di ravioli in sei stagionature di Parmigiano Reggiano

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search