Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 131 del 17/09/2009 il 16 Settembre 2009
di Redazione

IL CONCORSO

Cantine Nicosia si è aggiudicata il premio per il miglior vigneto a spalliera nell'ambito della manifestazione Vini Milo

Ma che bella vigna!

Cantine Nicosia si è aggiudicata il premio Vini Milo 2009 come miglior vigneto a spalliera. L'azienda infatti si è aggiudicata il concorso "La Vigna ed il Vulcano", che come dice la parola stessa è un riconoscimento per la vigna che meglio caratterizza il paesaggio del territorio.

Un premio che si aggiunge ad altri ottenuti in questi mesi dall'azienda vitivinicola che nasce appunto in territorio etneo. Un successo "raggiunto grazie alle innovazioni tecnologiche adottate ed agli investimenti in vista del miglioramento qualitativo dei vini intrapresi dall'azienda", commenta Maria Carella, new entry nella squadra nel ruolo di enologa.
Cantine Nicosia ha conquistato anche la medaglia d'oro e quella d'argento al "Mundus vini", concorso enologico che si svolge in Germania e che è tra i più famosi al mondo. Per due settimane centottanta esperti internazionali di vino assaggiano oltre quattro mila vini provenienti da ogni nazione. "Per noi infatti - continua - Carella ricevere un tale riconoscimento è stato di grande importanza. Tra l'altro i tedeschi sono i nostri migliori clienti per ciò che riguarda l'export". Del resto l'obiettivo del concorso è proprio quello di offrire ai produttori una piattaforma per venire a conoscenza di altre realtà e nello stesso tempo di fornire quello strumento valido a raggiungere il grande pubblico. La medaglia d'oro al "Mundus vini" Cantine Nicosia se l'è aggiudicata grazie al Fondo Filara '09 Cerasuolo di Vittoria Docg. Mentre è il Fondo Filara '08 Etna bianco Doc a ricevere la medaglia d'argento. Gli stessi vini che hanno ricevuto la scorsa settimana altre tre medaglie. Stavolta nell'ambito del concorso nazionale vini a doc e docg "Premio Douja d'Or". Concorso che si svolge ad Asti e che ogni anno organizza la Camera di commercio. "Anche questo riconoscimento costituisce per noi una tappa importante - dice Carella -. Sono tutti segnali che ci fanno intuire che la strada che stiamo perseguendo è quella giusta. Da quando sono entrata a far parte dell'azienda ho puntano molto sulla freschezza dei vini, caratteristica per me molto importante".

Sandra Pizzurro


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search