Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La guida il 09 Febbraio2017

C'è un nuovo tristellato nella nuova guida Michelin in Francia. Il nuovo tre stelle è "Le 1947" dello chef Yannick Alléno.

 E' questa una delle novità più importanti dell'edizione 2017 della Rossa. Con il successo di Allénno i tristellati in csa dei cugini francesi adesso salgono a 27. "Premiamo la sua grande personalità, la creatività e l'emozione della sua cucina, capace di sublimare il territorio e restituire al mondo una gran bella immagine della cucina francese - dice il direttore Michael Ellis - La sua è una tavola che valorizza i prodotti locali, le erbe selvatiche, le materie prime, con grande padronanza tecnica, concentrazione di sapori, fermentazioni, distillazione”. Perché proprio sulla selezione e la valorizzazione dei prodotti del territorio si insiste a più riprese durante la cerimonia, individuando i criteri fondamentali che fanno una grande cucina: prodotto, per l'appunto, competenza, personalità dello chef, regolarità. E buon rapporto qualità/prezzo a chiudere il cerchio, da outsider.

Ma le novità non finiscono qui: i nuovi stellati (con una stella) sono 57 (e il totale sale a 503), 12 nuovi bistellati (in totale sono 86) e, appunto, il nuovo tristellato. Ma c'è un po' d'Italia in questa grande festa. A Parigi, Simone Zanoni, conquista la prima stella alla guida della cucina di Le George, il ristorante del Four Seasons Hotel George V.

ECCO LE NOVITA'
Tre Stelle

  • Courchevel 1850 Le 1947 au Cheval Blanc

Due Stelle

  • Bordeaux Le Pressoir d'Argent-Gordon Ramsay
  • Bordeaux La Grande Maison de Bernard Magrez
  • Clermont-Ferrand Le Pré-Xavier Beaudiment
  • Courchevel 1850  Le Montgomerie
  • Courchevel 1850  Le Kintessence
  • Manigod La Maison des Bois-Marc Veyrat
  • Montreuil / La Madeleine sous Montreuil La Grenouillère
  • Parigi, Kei
  • Parigi, La Table de l'Espadon
  • Parigi, Le Clarence
  • Saint-Émilion Hostellerie de Plaisance
  • Saint-Médard Le Gindreau

Una stella

  • Aix-en-Provence Mickaël Feval
  • Aix-en-Provence  Pierre Reboul (H. Château de la Pioline)
  • Ammerschwihr Julien Binz
  • Annonay Le W (H. Domaine de St. Clair)
  • Auray Terre Mer
  • Baerenthal / Untermuhlhal  L'Arnsbourg
  • Biarritz / Arcangues  Atelier Gaztelur
  • Brantôme  Le Moulin de l'Abbaye
  • Brem-sur-Mer ( Les Genêts
  • Cahors Château de Mercuès
  • Cassel Haut Bonheur de la Table
  • Le Champ-sur-Layon La Table de la Bergerie
  • Chazelles-sur-Lyon  Château Blanchard
  • Colmar Girardin
  • La Croix-Valmer / Gigaro  La Palmeraie
  • Deauville Maximin Hellio
  • Fontevraud-L'Abbaye  Fontevraud l'Abbaye
  • Guer  Auberge Tiegezh
  • KayserbergsL'Alchémille
  • Lauris Le Champ des Lunes
  • Lorgues Le Jardin de Benjamin (Hôtel Château de Berne)
  • Lione  Jérémy Galvan
  • Lione Miraflores
  • Mirambeau  Château de Mirambeau
  • Montaigu  La Robe
  • Montélimar Le Domaine du Colombier
  • Nimes  Skab
  • Parigi Les Jardins de l'Espadon
  • Parigi  Restaurant du Palais-Royal
  • ParigI Sushi B
  • Parigi Restaurant H
  • Parigi  Alliance
  • Parigi Divellec
  • Parigi Akrame
  • Parigi Le George (H.George V)
  • Parigi L'Orangerie (H. George V)
  • Parigi L'Archeste
  • Parigi La Scène Thélème
  • Puteaux L'Escargot 1903
  • Pyla sur MerLe Skiff Club
  • Reims Racine
  • Roanne Aux Anges
  • Rouen Rodolphe
  • St-Emilion  Logis de la Cadène
  • St. Jean-de-Luz L'Océan (Grand Hôtel)
  • St-Rémy de Provence Fanny Rey et Jonathan Wahid
  • St-Tropez L'Olivier (H. La Bastide de St. Tropez)
  • St-Véran  Le Roc Alto (H. L'Alta Peyra)
  • St Vincent-de-Tyrosse  Le Hittau
  • Terrasson-Lavilledieu L'Imaginaire
  • Toulouse / Montrabé  L'Aparté
  • Trouville-sur-Mer  1912 (H. Les Cures Marines)
  • Val Thorens  Les Explorateurs (H.Pashmina)
  • Vence  Le Saint Martin
  • Vendôme  Pertica
  • Villard-de-Lans / Corrençon-en-Vercors  Palégrié
  • Wimereux  La Liégeoise

C.d.G.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

1) Ricciola marinata allo Chartreuse e zuppetta di finocchio al lime

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search