Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il premio
di Redazione

Si conferma lo chef René Redzepi del ristorante Noma di Copenaghen al primo posto della classifica Sanpellegrino.

Si è chiusa ieri, lunedì 18 aprile, alle ore venti la premiazione dei World’s 50 Best Restaurants: la classifica mondiale della ristorazione stilata ad opera della rivista londinese Restaurant Magazine di cui San Pellegrino è lo sponsor principale. Sei i ristoranti italiani premiati. Tra questi l’Osteria Francescana con lo chef Massimo Bottura. Il ristorante modenese si è infatti aggiudicato il quarto posto. Il più alto rispetto agli altri italiani.
Una riconferma: già presente lo scorso anno, Bottura scala la classifica avanzando di due posti. Lo stesso per lo chef-proprietario Davide Scabin del ristorante Combal Zero, a Rivoli in Piemonte. Dal trentacinquesimo posto dello scorso anno si piazza oggi al ventottesimo. Tra gli italiani c’è poi da segnalare il rientro di Carlo Cracco: il suo ristorante milanese conquista la trentatreesima postazione. Scendono in classifica invece il ristorante padovano Le Calandre, che dal ventesimo posto quest’anno si piazza al trentaduesimo, ed il ristorante di Mantova Dal Pescatore. Una discesa meno eclatante quest’ ultima, dal trentaseiesimo al trentottesimo. Lieve salita infine per Il Canto, ristorante dell’Hotel Certosa di Maggiano a Siena, dalla quarantesima postazione alla trentanovesima. E dando uno sguardo al mondo, tra le new entry il ristorante cinese Amber, a Hong Kong.

Per vedere tutta la classifica ecco il link: http://www.theworlds50best.com/awards/1-50-winners

Sandra Pizzurro


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gabriele Boffa

Locanda del Sant'Uffizio Enrico Bartolini

Cioccaro di Penango (At)

1) Asparago, seirass e tuorlo al curry

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search