Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il prodotto il 03 Aprile2014

Un blend che libera note di Jazz, un Frappato da lunghissima macerazione e un cru Cerasuolo di Vittoria.

Nuove etichette dalla sabbia rovente di Vittoria, tra le anteprime che si potranno degustare al Vinitaly. Paolo Calì, produttore con 15 ettari in contrada Salmè, è uno degli ultimi ad essere entrato a far parte dello scenario Docg Cerasuolo di Vittoria. Sta procedendo a passo sostenuto, e concentratissimo per fare la sua parte da sostenitore dei tesori di questo territorio. Le sue ultime scommesse, ben studiate insieme all'enologo Emiliano Falsini, puntano soprattutto sul Frappato. Una con l'obiettivo di allungare la sua proiezione nel tempo. Cambio di prospettiva per il Mandragola in purezza. La vendemmia 2013, esce adesso sul mercato, ha fatto lunga macerazione fino a metà dicembre. Deadline spostata di molto rispetto a quella usualmente rispettata per questo vitigno. Per ora 8 mila bottiglie. Dodici euro allo scaffale. L'altra scommessa prende vita, invece, da uno scambio di ruoli, con il 55% di Frappato e il Nero d’Avola al 45%. Si chiama Jazz. A descriverlo fedelmente è l'etichetta disegnata dall'architetto Fabrizio Foti, evocativa della personalità ed esplicativa del destino di questo vino: una bevuta facile inebriante, senza pensieri. (Ce la spiega Paolo Calì nel video che abbiamo realizzato). Modo più easy per raccontare il lembo sud orientale della Sicilia. Ventimila bottiglie. Prezzo 8 euro. 

Dalle sue vigne ben piantate tra le dune di sabbia che raggiungono d’estate gli 80 gradi centrigradi, Calì ha poi pensato di tirare fuori anche un Cru di Cerasuolo di Vittoria. Ancora senza nome. Lo potremo degustare solo nel 2015, ma a Verona qualche bottiglia il produttore la aprirà di sicuro. E' ottenuto dalla selezione delle migliori uve del fazzoletto più vecchio chiamato in dialetto "pruvuletta", quello più antico, datato 2001, e dal contiguo più giovane. Fa un anno di passaggio in botte grande. Anche questo frutto di una lunghissima macerazione e per il quale sono stati utilizzati esclusivamente lieviti naturali, come lo è anche la nuova annata del Manene, il Cerasuolo che già Calì commercializza, e che, appunto, da questa vendemmia cambia veste. Altra anteprima in assaggio al salone. 

Manuela Laiacona


In questo video Calì racconta Jazz

{qtube vid:=SI7dFLWHI-c}

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Abbruzzino

Ristorante Abbruzzino

Catanzaro

4) Pane, olio e zucchero

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search