Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 193 del 25/11/2010 il 24 Novembre 2010
di Redazione

IL PREMIO

Lo spumante Brut millesimato dell’azienda Milazzo di Campobello di Licata (Agrigento) conquista il nastro d'oro. Il proprietario: "Adesso speriamo che il nostro vino sia apprezzato anche dai siciliani"

Federico II Rex Siciliae…
e di Venezia

"Federico II Rex Siciliae'' ha vinto il nastro d’oro. Si tratta del prestigioso riconoscimento assegnato pochi giorni fa a Venezia al vino spumante Brut millesimato dell’azienda agricola Milazzo di Campobello di Licata,

(provincia di Agrigento) dalle commissioni di assaggio del Concorso enologico Nazionale "Spumanti d'Italia 2010" giunto alla nona edizione, indetto dall'Associazione Enologi ed Enotecnici Italiani ed organizzato dal Forum Spumanti d'Italia e dall’associazione Altamarca di Valdobbiadene con il patrocinio del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Un premio importante perché allo spumante di casa Milazzo è stato riconosciuto il più alto punteggio di categoria e tipologia e proprio per queste particolari doti si è assicurato il primo premio in entrambi i settori.
Per l’azienda della provincia di Agrigento il Federico II Rex Siciliae, dal colore verde paglierino ottenuto da tre diversi cloni di Chardonnay e Pinot Bianco, è un vero e proprio fiore all’occhiello perché come rivela Giuseppe Milazzo, proprietario della cantina “si parla di uno spumante tra i pochi millesimati dell’Isola e tra gli altrettanto pochi metodo classico italiani tenuti per otto-dieci anni ad affinare sui lieviti”. Una vera soddisfazione per una casa che coltiva la passione della vite e del vino da oltre 150 anni in terra di Sicilia, eseguendo ancora manualmente la vendemmia, nel momento ritenuto più idoneo dai tecnici per l'ottenere un ottimo vino base spumante e trasportando in cassette di plastica sterilizzate le uve pronte per la pigiatura. “Teniamo molto a sottolineare – ha dichiarato Milazzo – la natura bio di tutti i nostri prodotti. Anche per questo speriamo che in futuro i nostri spumanti siamo apprezzati dai siciliani come accade nelle regioni del Nord Italia ed in alcune importanti città francesi”.

Piera Zagone


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

4) Crema catalana al cedro e liquirizia, fonduta di provolone del Monaco e noci

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search