Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

PAROLA ALLO CHEF

Fabio Pacuvio sarà tra i protagonisti di Panelle & Champagne. "Due prodotti così diversi, ma è facile trovare un punto di incontro"

Un matrimonio
perfetto

Panelle&Champagne non sarà solo un'occasione per inebriarsi di bollicine e di gusto ma anche per fare un po' di filosofia, per riflettere sul cibo, e su quelle impalcature culturali e di moda che troppo spesso vengo costruite attorno ad esso come veri e propri dictat di consumo.

Un percorso di rivelazione tra sorsi ed assaggi, dietro a cui ci sarà la mano e l'estro di un curioso e sopraffino indagatore della gastronomia, lo chef pasticcere Fabio Pacuvio. Attraverso raffinate interpretazioni del cibo di strada, in una ricca sfilata di panelle, crocchette, batonette, verdurine in pastella, sfincette salate bombette catanesi, Pacuvio farà scoprire come esista un'armonia tra sapori, fragranze, consistenze da sempre considerate lontane e distanti tra loro. Armonia che attinge all'essenza stessa di certi capolavori enogastronomici, proprio come quella che lega le panelle allo champagne. "Questo abbinamento tra le bollicine francesi e la tradizione arabo/siciliana è più una provocazione culturale ma sicuramente non culinaria. Dal punto di vista organolettico questi due mondi così diversi si sposano perfettamente", rivela Pacuvio, spiegando come siano tanti ed interessanti gli aspetti che li accomunano, con buona pace dei tradizionalisti.
Prima di tutto ad unirli c'è una stessa modalità di consumarli, di "viverli". "Sia che si tratti di champagne sia di cibo di strada l'unico modo per apprezzarne le rispettive caratteristiche ed unicità è consumarli carpe diem, in quell'esatto e solo istante in cui si esprimono al massimo. Il fritto esige di essere mangiato appena fatto per poterne apprezzare la croccantezza e la fragranza e lo champagne di essere bevuto non appena versato, per non perdersi la briosità del perlage. Hic et Nunc,  è questa la condizione temporale ed emotiva che li accomuna". Altra similitudine colta dallo chef è  la delicatezza. "Il fritto non è che il punto di cottura più violento sugli alimenti più delicati e leggeri come il pesce, le verdure o i triti di carne. E delicatezza e leggerezza è proprio lo status dello champagne".
Pacuvio con queste piccole anticipazioni sul percorso gustativo che proporrà alla serata, esorta a rivalutare l'immagine dello champagne. Lontano dall'essere un vino di prestigio e d'occasione, si dimostra invece un accompagnatore versatile, di facile consumo, soprattutto e con sorpresa, l'ideale per una cucina schietta e popolare come il nostro cibo di strada.

Manuela Laiacona

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Bufi

La Gattabuia

Matera

3) Barbabietola al cartoccio

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search