Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2019 il 27 Ottobre2019


(Filippo Sorce e Claudio Maucieri - ph Vincenzo Ganci)

di Roberto Chifari

A Taormina Gourmet tanto spazio alla pizza, quella tradizionale e quella gourmet con ingredienti selezionati e con l'attenzione per le materie prime. 

Ogni cooking show ha previsto la doppia esibizione di due pizzaioli che hanno presentato al pubblico una pizza al padellino, ovvero una particolare preparazione che ha origine soprattutto nel nord Italia ma che ha preso piede anche nel resto dello Stivale. Una preparazione che prevede rigorosi step da rispettare seguendo la stagionalità delle materie prime, gli abbinamenti e rigidi tempi di cottura. Un cooking show che ha visto lavorare insieme due pizzaioli, lontani geograficamente ma vicini nella filosofia di preparazione delle pizze. 


(ph Vincenzo Ganci)

Claudio Mauceri di Ispica, in provincia di Ragusa, animus di Capriccio 80 posti a sedere, lavora principalmente sulle pizze gourmet ma da un po' ha inserito anche alcune pizze preparate al padellino. A TG2019 ha presentato la sua pizza Pizzuta. Il nome è un omaggio ad una tipologia di mandorla di Noto. La pizza è composta da crema di mandorla di Noto, stracciatella affumicata, fungo di carrubo e poi il pesce spada affumicato. Il tutto condito con gocce di olio, aglio e prezzemolo. In abbinamento la birra "Taranta" di Birra Salento.


(ph Vincenzo Ganci)

L'agrigentino Filippo Sorce, di Sitari 120 posti a sedere, per Taormina Gourmet a villa Diodoro ha preparato la sua piazza D'Agò. Il nome è un omaggio ad Antonio D'Agostino che ha chiesto al giovane Sorce di realizzare una pizza con alcuni ingredienti come i pomodori gialli e rossi semi secchi, le acciughe di Cetara, le olive taggiasche e una polvere di pesto di basilico. Sul piatto una polvere di limone e una di pomodoro  per dare colore e sapore al piatto. Per decorare petali di fiore edibili che danno un tocco finale al topping. In abbinamento la birra di Vittoria Horus Mylae.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search