Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi

Andrea Camaschella

Marina V. Carrera

Sofia Catalano

Roberto Chifari

Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco

Annalucia Galeone

Federica Genovese

Clarissa Iraci

Francesca Landolina

Federico Latteri

Irene Marcianò

Bianca Mazzinghi

Alessandra Meldolesi

Clara Minissale

Fiammetta Parodi

Geraldine Pedrotti

Stefania Petrotta

Michele Pizzillo

Fabiola Pulieri

Enzo Raneri

Mauro Ricci

Emanuele Scarci

Marco Sciarrini

Sara Spanò

Giorgia Tabbita

Fosca Tortorelli

Maristella Vita

Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il vino della settimana il 18 Maggio 2019
di C.d.G.

di Federico Latteri

Fischetti è un'azienda situata sul versante nord dell'Etna. Fa parte di quelle piccole realtà a gestione familiare nate da una grande passione, che oggi, in particolar modo in questa zona, forniscono interessanti e autentiche interpretazioni del terroir. 

La proprietà, acquistata nel 2008, si sviluppa intorno ad un edificio della prima metà dell'Ottocento all'interno del quale si trova un antico palmento che è stato ristrutturato ad arte. Qui il giovane Ruggero Fischetti e la madre Michela seguono personalmente le degustazioni per gli enoturisti che vengono a visitare la cantina e le bellezze uniche del territorio etneo.

Ci troviamo a 650 metri sul livello del mare, in contrada Moscamento a Rovittello, frazione di Castiglione di Sicilia. I vigneti, 2 ettari in tutto, sono ad alberello con una densità di 8 mila ceppi per ettaro. L'età media delle piante è 80 anni, ma vi sono numerose viti ultracentenarie pre-fillossera. Si coltivano solo varietà autoctone: Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante e Catarratto.

Tutte le pratiche agricole vengono eseguite manualmente con grande rispetto per la natura, in accordo ad una filosofia aziendale che mira ad ottenere vini che siano l'espressione diretta del posto. Preziosa la collaborazione dell'enologo Andrea Marletta. Annualmente vengono prodotte circa 6000 bottiglie, divise tra le varie etichette di una gamma composta da un Etna Rosso, un Etna Bianco, un Etna Rosato e un Etna Rosso Riserva, tutti denominati “Muscamento”, nome che si riferisce alla contrada.

Lo stretto legame con il territorio è sottolineato anche dal piccolo grafico presente sulla retroetichetta che mostra la posizione precisa dell'azienda all'interno della Denominazione. Ci è piaciuto molto l'Etna Doc Rosso Muscamento 2014, un vino tipico e completo. Le uve, Nerello Mascalese per l'80 per cento più un 20 per cento di Nerello Cappuccio, vengono vendemmiate manualmente a metà ottobre. La vinificazione viene effettuata in acciaio a temperatura controllata con una macerazione sulle bucce di circa 10 giorni. Il Muscamento matura in barrique e tonneau di rovere francese di terzo e quarto passaggio per 16 mesi e poi affina in bottiglia per almeno 3 mesi. Non viene effettuata nessuna chiarificazione né filtrazione.

Versato nel calice, presenta un colore rosso granato leggermente scarico. Ha un naso fine di buona intensità e complessità con profumi di ciliegia, amarena, violetta, sentori di sottobosco e un cenno terroso. Al palato ha un ingresso fresco, un ottimo equilibrio e un'agile progressione che termina con un lungo finale nel quale è evidente una nota sapida. Fitti e ben levigati i tannini. E' un rosso che esprime fedelmente le caratteristiche del territorio e che andrà ancora avanti nel tempo per diversi anni. Si abbina molto bene a vari tipi di carne, sia arrosto che al forno, ai formaggi stagionati, alla selvaggina e alle preparazioni a base di funghi porcini.  

Rubrica a cura di Salvo Giusino

Fischetti
Via Nazionale, 2 – Rovittello, Castiglione di Sicilia (Ct)
t. +39 334 1272527
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.fischettiwine.it

IL VINO IN PILLOLE 


 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Felice Sgarra

Casa Sgarra

Trani (Bt)

3) Melanzana con burrata d’andria e gelato al pomodoro

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search