Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Dove mangio il 12 Marzo 2009
di Redazione

DOVE MANGIO

Imprevedibile Joppolo

Il nome di questo piccolo e sperduto paese di 1200 anime immerso nelle campagne coltivate a frumento tra Agrigento e Raffadali (dista appena una decina di minuti da entrambe) è davvero singolare. Pare che il nome sia stato attribuito nei primi del '900 per un suo celebre abitante. Ancor più singolare è il locale che oggi conduce Carmelo Argento con l'aiuto della figlia e della famiglia. Ad un primo esame la trattoria pare essere ricavata da un ex garage, o magazzino, al piano di terra di una palazzina dagli infissi in alluminio anodizzato del centro paese. Immancabile, veglia all'esterno una statua di Padre Pio. Ci siamo seduti e sono bastati pochi istanti sentirci a nostro agio e per innamorarci perdutamente del luogo e della cucina. I profumi che da essa provengono sono quelli di una eccellente cucina di casa, intensi e genuini. Un menu corredato da fotografie aiuta a scegliere tra le proposte, tutte di territorio. Per iniziare ci sono i vassoi di antipasto "all'Italiana", classici con olive, salumi e formaggi. Poi, zuppe di ceci fave e fagioli, spaghetti aglio olio e peperoncino; cavatelli al sugo di melanzane; ravioli al ragù; spezzatino di capretto con patate; coniglio in agrodolce; salsiccia; castrato; spiedini di carne; costata di maiale o vitello con patatine fritte (davvero eccellenti); involtini di carne; trippa bianca spagnola; involtini di trippa al sugo; stigliole; involtini di cotenna al sugo; lumache; cardi lessi e fritti.
Una lode speciale va fatta ai piedini di maiale, un piatto straordinario ormai introvabile. D'estate ci sono alcuni piatti di pesce, più adatti alla calda stagione, e si può mangiare all'aperto. Minima la scelta dei vini, ma in questo caso la caraffa di sfuso dà soddisfazione e si adatta all'ambiente rustico. Per dessert frutta e, se gradite, caffé. Concludiamo con i prezzi per i quali siamo rimasti più che sorpresi: 15 euro tutto incluso. Imprevedibile Joppolo!
 

F. P.


Trattoria da Carmelo
di Carmelo Argento
Via Roma, 16
Joppolo Giancaxio (AG)
Tel. 0922631376
Chiuso il mercoledì
Orari: di sera. La domenica anche a pranzo
No carte di credito

DOVE MANGIO

Imprevedibile Joppolo

Il nome di questo piccolo e sperduto paese di 1200 anime immerso nelle campagne coltivate a frumento tra Agrigento e Raffadali (dista appena una decina di minuti da entrambe) è davvero singolare. Pare che il nome sia stato attribuito nei primi del '900 per un suo celebre abitante. Ancor più singolare è il locale che oggi conduce Carmelo Argento con l'aiuto della figlia e della famiglia. Ad un primo esame la trattoria pare essere ricavata da un ex garage, o magazzino, al piano di terra di una palazzina dagli infissi in alluminio anodizzato del centro paese. Immancabile, veglia all'esterno una statua di Padre Pio. Ci siamo seduti e sono bastati pochi istanti sentirci a nostro agio e per innamorarci perdutamente del luogo e della cucina. I profumi che da essa provengono sono quelli di una eccellente cucina di casa, intensi e genuini. Un menu corredato da fotografie aiuta a scegliere tra le proposte, tutte di territorio. Per iniziare ci sono i vassoi di antipasto "all'Italiana", classici con olive, salumi e formaggi. Poi, zuppe di ceci fave e fagioli, spaghetti aglio olio e peperoncino; cavatelli al sugo di melanzane; ravioli al ragù; spezzatino di capretto con patate; coniglio in agrodolce; salsiccia; castrato; spiedini di carne; costata di maiale o vitello con patatine fritte (davvero eccellenti); involtini di carne; trippa bianca spagnola; involtini di trippa al sugo; stigliole; involtini di cotenna al sugo; lumache; cardi lessi e fritti.
Una lode speciale va fatta ai piedini di maiale, un piatto straordinario ormai introvabile. D'estate ci sono alcuni piatti di pesce, più adatti alla calda stagione, e si può mangiare all'aperto. Minima la scelta dei vini, ma in questo caso la caraffa di sfuso dà soddisfazione e si adatta all'ambiente rustico. Per dessert frutta e, se gradite, caffé. Concludiamo con i prezzi per i quali siamo rimasti più che sorpresi: 15 euro tutto incluso. Imprevedibile Joppolo!
 

F. P.


Trattoria da Carmelo
di Carmelo Argento
Via Roma, 16
Joppolo Giancaxio (AG)
Tel. 0922631376
Chiuso il mercoledì
Orari: di sera. La domenica anche a pranzo
No carte di credito


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search