Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il prodotto il 24 Giugno2021
Costanza e Marco Durastanti con l'intero team dei ristoranti

Costanza e Marco Durastanti hanno avuto un'altra scintilla. L'ennesima.

Che in siciliano si dice "Faidda". I due fratelli, titolari del ristorante Villa Costanza di Palermo, hanno rivelato la loro terza etichetta di vino. E si tratta di un vino ancestrale, frizzante, rosato, prodotto con uve Perricone. E' l'ultimo nato del brand Costanza Filiera del Gusto, l'idea geniale dei due fratelli che hanno iniziato ad autoprodursi i prodotti per la cucina del loro ristorante, oltre ad una linea di vini, birra e amari. La nuova etichetta, viene rifermentata in bottiglia. Così si dà vita a una bollicina delicata e molto interessante: un vino mosso, vivace, versatile, ideale per accompagnare l’aperitivo o l’antipasto. "Questa iniziativa, in modo audace, ha segnato un percorso di sfida in un periodo molto complesso di stasi economica, a causa dalla pandemia - racconta Marco Durastanti - ed ha mosso me, Costanza e i nostri ragazzi, verso un impegno comune attraverso un messaggio di condivisione e coinvolgimento".

(Faidda)

Il vigneto si trova a San Giuseppe Jato in provincia di Palermo. Qui già si coltivano le uve Grillo e Nero dAvola per le due prime etichette già realizzate e presentate. Ad aiutarli, come per i precedenti due vini, c'è Giuseppe Todaro. E, com'è ormai nello stile dei due fratelli, tutto lo staff dei due ristoranti (insieme a Villa Costanza c'è Bastioni & Costanza di Cefalù in provincia di Palermo) ha partecipato alla produzione di "Faidda", attraverso una "team experience" che ha regalato al gruppo tantissime emozioni e il vero senso di essere una squadra. Il brand Costanza Filiera del gusto, già prima del Covid, aveva avviato un percorso di autoproduzione e di relazione con micro-aziende locali con una serie di prodotti che rappresentano il territorio e la biodiversità siciliani. "In quest’ottica abbiamo creato, due anni fa, l’e-commerce e in quest’anno lo abbiamo sfruttato al massimo nei periodi più difficili - spiega Marco - Abbiamo quindi deciso di continuare ad investire sulle nostre produzioni dirette allargando gli ettari a disposizione degli orti di Costanza (circa 7 tra Ciaculli, Casteldaccia ed Alia). C’è, infatti, già in cantiere la creazione per il prossimo anno di un hub da cui far partire tutte le cassette del fresco provenienti dagli orti di Costanza".

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search