Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'olio della settimana il 12 Settembre2021

di Christian Guzzardi

L’azienda agricola La Pira è situata sulle colline di Canicattini Bagni, in provincia di Siracusa.

Un territorio unico, scrigno della biodiversità, in cui vengono coltivati ulivi di varietà autoctone tra cui l’antichissima “zaituna Siracusana”. Anima di questa realtà è Corrado La Pira, giovane produttore che da oltre quindici anni prosegue il lavoro avviato dalla propria famiglia nei primi del Novecento. Un impegno - fatto di studio, ricerca e recupero di coltivazioni quasi dimenticate – che ha permesso all'azienda di crescere progressivamente e di portare sul mercato prodotti di grande qualità; non solo olio ma anche mandorle, legumi (tra cui la cicerchia), sciroppo di carrube e saponi realizzati con gli scarti di lavorazione delle olive.

(Corrado La Pira)

All’interno dell’azienda, che si estende per 30 ettari a 300 metri sopra il livello del mare, si trovano circa 2.500 piante, di cui 450 secolari, dalle quali nasce “L’Olio della Maestra Tina”, extravergine dedicato alla memoria della mamma di Corrado e realizzato in due versioni: un blend ottenuto all’80% da Verdesa, al 10% da Biancolilla e al 10% da Tonda Iblea e un monocultivar da Zaituna, varietà di cui La Pira è il primo produttore presente sul mercato.

Alla raccolta delle olive, realizzata in fase di pre-invaiatura con l'ausilio di agevolatori meccanici, segue l’estrazione a ciclo continuo a basse temperature presso un frantoio di fiducia e la filtrazione. L'olio viene quindi conservato a temperatura controllata in silos d'acciaio e successivamente imbottigliato. La produzione complessiva nel 2020 è stata di circa 8.000 litri.

Tra i due oli della gamma abbiamo assaggiato il monocultivar da Zaituna. Si tratta di un fruttato medio-intenso particolarmente profumato. Al naso emergono sentori di foglia di carciofo, di pomodoro e un sorprendente finale floreale. Al palato risulta fresco ed equilibrato. Il gusto avvolgente ricorda soprattutto il carciofo e la mandorla. Il risultato è un olio che mescola al meglio la componente amara, piuttosto leggera, con quella piccante che è, invece, decisa ma persistente. Alla vista si connota per un color giallo brillante impreziosito da sfumature dorate. Si tratta di un extravergine di grande equilibrio che racconta al meglio le caratteristiche dell’angolo di Sicilia in cui viene prodotto. È certamente un olio di carattere che ha il pregio di esaltare le pietanze che accompagna. Per via delle sue caratteristiche si sposa bene con le grigliate di carne, con i legumi e con le bruschette. Da provare anche in abbinamento ai formaggi erborinati e alla pizza. Esprime il meglio di sé a crudo.

Azienda Agricola La Pira G.
Contrada Bagni - Canicattini Bagni (Siracusa)
T. 3391937906
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'OLIO IN PILLOLE

Commenti   

+1 #1 i fatti sr 2021-09-12 12:11
Sempre vicini alla produzione siracusana
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

4) Olio e vino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search