Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'olio della settimana il 13 Giugno2021

di Christian Guzzardi

Icona dell’Irpinia e ambasciatrice della sua tradizione vitivinicola in Italia e nel mondo, l’azienda Feudi Di San Gregorio nasce nel 1986 in provincia di Avellino.

Nel corso degli anni è divenuta uno dei simboli del rinascimento enologico della zona grazie a un sapiente lavoro che ha saputo portare alla ribalta internazionale vini come il Fiano di Avellino, il Taurasi, il Greco di Tufo. Oltre 300 ettari coltivati a vigna in un’area già ricca di boschi, frutteti, ulivi ed erbe aromatiche; un territorio vitivinicolo unico: aspro e dolce insieme, dalle connotazioni forti e sensazioni intense. Tra gli ultimi prodotti firmati Feudi di San Gregorio ha fatto il suo esordio sul mercato anche “Mister O.”, blend dalle varietà di Leccino, Ogliarola, Ruveia e Ravece ottenuto attraverso procedimenti meccanici ed estrazione a ciclo continuo.

Un extravergine di categoria superiore impreziosito da un’originalissima etichetta ideata dal designer Fabio Novembre, già autore di altre opere in sinergia con l’azienda irpina. Un pack ammiccante che, giocando con le forme geometriche, disegna una figura iconica - che guarda, sorride e fa l’occhiolino – che si rivolge direttamente ai commensali e che, antropomorfizzando la bottiglia, si propone come un elemento che sa impreziosire ed esaltare i piatti. La bottiglia, contenuta in una confezione in legno, viene realizzata nel formato da mezzo litro.

Lo abbiamo assaggiato. L’analisi olfattiva di “Mister O.” racconta di un olio dotato di un profilo aromatico particolarmente fresco e ricco di sfumature. Al naso si percepiscono soprattutto lievi sentori di mandorla e di erba appena falciata. Una volta degustato si connota come un extravergine decisamente delicato capace di mescolare, in maniera molto equilibrata, tutte le sue componenti: quelle fruttate dolci, quelle leggermente amare e quelle piccanti che emergono soprattutto sul finale. Si tratta certamente di un olio che coniuga corpo e aromaticità. Alla vista ha un colore giallo intenso arricchito da riflessi dorati. Grazie alle sue caratteristiche si sposa bene con le carni bianche e con il pesce, ma anche con verdure grigliate e insalate a base di pomodoro. È ideale da usare anche in cottura.

Feudi di San Gregorio
Località Cerza Grossa - Sorbo Serpico (AV)
T. o825 986675
www.feudi.it

L'OLIO IN PILLOLE

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

3) Spigola, limone candito e emulsione di spigola

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search