Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

La degustazione

La famiglia Bonomo

di Marco Sciarrini

Se si inizia a parlare di Custoza all’interlocutore poco attento viene subito in mente quello che in questi territori è avvenuto con le epiche battaglie del 1848 e del 1866 con le guerre di indipendenza, all’occhio, e soprattutto al palato, dei più attenti viene in mente quel territorio a sud est del Lago di Garda che su suoi suoli, dove si versò molto sangue patrio, ora risplendono dei magnifici vigneti.

Uova al pomodoro... e birra: abbinamento azzardato? Vi spieghiamo come non sbagliare

di Simone Cantoni

Sono dette anche al Purgatorio per l’assortimento dei colori nel piatto: il bianco (ovvero l’albume) a suggerire la materia delle anime penitenti; l’arancio (cioè il tuorlo) e il rosso (quello del condimento) a evocare l’immagine del fuoco purificatore, le cui lingue avvampano in questa dimensione dell’aldilà.

Federico Latteri e Francesco Spadafora

di Manuela Zanni

Il "lavoro nobilita l’uomo". E' un concetto che farà storcere il naso agli aristocratici “impuri” che temono le contaminazioni (come se l’abito facesse davvero il monaco) ma che è, sicuramente, ben accetto da chi la nobiltà ce l’ha nel sangue e sa bene che non basterà avere le mani sporche di terra per perdere il sangue blu.

Birra e pesce (merluzzo), perché no? Vi sveliamo i segreti per un perfetto abbinamento

di Simone Cantoni 

Il percorso in atto di progressiva acculturazione alimentare – che, con crescente evidenza, sta portando nel patrimonio comune di cognizioni del consumatore italiano la consapevolezza di come la birra rappresenti un prodotto di oggettiva versatilità nel gioco degli abbinamenti piatto-bicchiere – rischia in alcuni casi di rivelarsi un’arma a doppio taglio.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search