Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

ARTE IN CUCINA

Valentina Galli, chef milanese del ristorante Oinos di Siracusa. "Per me l'estetica di un piatto conta quanto la sua bontà"

La creatività
è donna

A Siracusa una milanese conquista i palati con la creatività. Colori, consistenze, forme sono le scenografie del gusto con cui Valentina Galli firma i menù del ristorante Oinos. La sua è una cucina che esalta gli ingredienti anche nella loro bellezza.


"Per me la creatività e l'estetica contano quanto la bontà di un piatto", dice la chef. Non si ispira alle ricette della tradizione sono i sapori stessi dell'Isola a guidarla. "Uso esclusivamente prodotti locali e di stagione, poi mi lascio trasportare dall'ispirazione". Nelle sue ricette usa sia la carne che il pesce, come il gamberone ed il pesce spada. Ama particolarmente il tonno. "Le caratteristiche del tonno mi consentono di poterlo cucinare in tutti i modi, anche se lo prediligo a crudo, servito con frutta, salse, creme". Valentina è anche una maestra nel creare composizioni di profumi. "Adoro l'arancia che non manca mai nelle mie creazioni, dal salato al dolce. Mi piace usare anche il basilico per la sua straordinaria freschezza". Il suo piatto forte è il tortino di patate, antipasto "storico" del ristorante, un gemellaggio culinario tra nord e sud: con un cuore di scamorza e cavolo cappuccio è insaporito con una crema al bra duro dop, tipico formaggio piemontese. Anche nei dolci Valentina esprime tutto il suo estro. La passione dei clienti dell'Oinos è il fondente di cioccolato con una riduzione all'arancia. Ma la specialità che sintetizza la creatività di questa giovane milanese è il gelato ai  cinque pepi: una base di fior di latte speziata con pepe nero, bianco, verde, rosa, e fez chuan.

Manuela Laiacona

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

4) Olio e vino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search