Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L'EVENTO/2

Anche quest'anno l'associazione dei Ristoratori di Agrigento, affianca alla Sagra del mandorlo in fiore l'evento gastronomico. E c'è anche un concorso

A tavola
con le mandorle

Se è vero che una rondine non fa primavera, è anche vero che non c'è siciliano che, nel vedere arricciare i petali rosa sugli arbusti di un mandorlo, non scorga il cenno della dolce stagione. Il mandorlo ha una storia antica in Sicilia.


Pochi sanno che nel parco della Valle dei Templi fioriscono ogni anno 200 varietà diverse di mandorli provenienti da tutta l'Isola, alcuni antichi e rari. Un patrimonio genetico importantissimo. Un museo vivente che trasforma il paesaggio, risvegliandolo di stagione in stagione, mentre  gl'imponenti peristili greci dormono il loro sonno di pietra. Uno spettacolo unico, messo in scena da questo piccolo albero che l'uomo ha saputo valorizzare, riconoscendo proprio alla mandorla il ruolo di "regina" indiscussa del dolce siciliano. Molte le manifestazioni a fare da contorno alla 65ª edizione del Mandorlo in Fiore. Per l'occasione, il convoglio storico "centoporte" percorrerà l'entroterra siciliano da Palermo fino al Tempio di Vulcano, offrendo un viaggio fatto di reminescenze storiche e di percezioni nuove che il Festival Internazionale del Folclore regala attraverso i tanti spettacoli in programma ad Agrigento.
Alla Sagra del Mandorlo in Fiore, in particolare, si è ormai legata Mandorlara: l'iniziativa collaterale dei ristoratori di Agrigento che ogni anno celebrano la mandorla, frutto simbolo della meravigliosa Valle dei Templi, con prelibate preparazioni di alta cucina. Ma non solo: fino al 21 febbraio, data di conclusione della sagra, i visitatori potranno inoltre partecipare ad un concorso. Sei ristoranti consorziati Ara si contenderanno il 1° premio "Miglior Piatto Mandorlara", e saranno proprio i loro avventori golosi a votare tra più di trenta portate a base di mandorle, dall'antipasto al dolce, il loro piatto preferito. Un menù di ben cinque portate a prezzo contenuto (soli 25 euro) al quale, naturalmente, saranno abbinati i vini del territorio. Attraverso le schede di voto distribuite ai clienti, verrà poi sorteggiata una confezione di vini di alta qualità, per premiare anche i giudici di questa gustosa competizione. L'"antipasto di gamberetti, agrumi e mandorle" e le "conchigliette al ragù di mandorle glassato in bianco" suggeriscono che la tradizione ci accompagna verso un'esperienza sensoriale di profumi e sapori ancora da scoprire.

Simona Cultrera


I RISTORANTI ARA CHE PARTECIPANO ALL'EVENTO
"Al Porticciolo" Lung. Falcone Borsellino 26 - San Leone
"Akropolis" via Petrarca 30/35 - Agrigento
"Kokalos" Viale Cavaleri Magazzeni - Agrigento
"Il Re di Girgenti"  Via Panoramica dei Templi - Agrigento
"Leon d'Oro" Viale Emporium 102 - San Leone
"Marco Polo" Lung. Falcone Borsellino - San Leone

Per informazioni e prenotazioni:
Consorzio Turistico Valle dei Templi
Tel.: +39 3664850068
 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search