Giornale online di enogastronomia • Direttore Fabrizio Carrera
Andrea Ribaldone

Carciofo aperto

07 Maggio 2013
carciofo

Andrea Ribaldone
Consulente del Relais Rocca Civalieri – Quattordio (AL)
Gestione della ristorazione nei negozi Eataly di Tokyo

Ingredienti
4 carciofi freschi
4 tuorli d’uovo
12 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Un pizzico di sale marino integrale

Tempo di preparazione: 30 minuti
 
Procedimento 
Pulite i carciofi dalle foglie più esterne, dalle spine e tagliatene il gambo. Cuoceteli al vapore per 12 minuti, con un pizzico di sale. Raffreddateli subito con acqua e ghiaccio per mantenerne intatto il colore.
Riscaldateli nel forno a microonde per pochi secondi a media potenza fino a quando saranno caldi. A questo punto apriteli delicatamente, toglietene la parte interna di spine e posizionate un rosso d’uovo crudo al centro.
Servite il fiore di carciofo su un letto di passata di pomodoro, irrorando con l’olio extravergine d’oliva.
 
Preparazione della passata 
Soffriggere uno spicchio d’aglio con un cucchiaio di olio. Unite la salsa di pomodoro e lasciate rapprendere per alcuni minuti a fuoco basso. Regolate di sale, aromatizzate con il pepe se lo gradite e profumate con alcune foglioline di basilico. Prima di servirla, a fuoco spento, unite due cucchiai di olio extravergine d’oliva, che accentuerà il profumo e l’aroma del basilico.