Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 29 Luglio 2019
di C.d.G.

di Michele Pizzillo, Tremezzina (Como)

La battuta di Paolo De Santis - “può sembrare strano essere felici di festeggiare gli anni che passano, quando cominciano ad essere tanti, ma nel caso del Grand Hotel Tremezzo non è così. E la felicità quest’anno è ancora maggiore perché la famiglia si è allargata, – è veramente simpatica oltre, ovviamente, calzante per la struttura di cui è amministratore delegato, uno dei luoghi più incantevoli del lago di Como, con una spettacolare vista panoramica su Bellagio, la Riviera delle Azalee e sulle splendide vette rocciose delle Grigne. 

L'hotel storico dispone di 90 tra camere e suite, tutte caratterizzate da una vista mozzafiato sul lago o sul parco secolare di 20.000 metri quadri, a cui si aggiunge una raffinata “T Spa” mentre le eleganti Rooftop Suite all'ultimo piano sono state progettate dal famoso studio di architettura Venelli Kramer. Tutto questo si è potuto ammirare in occasione della magica notte sul lago che i proprietari del Grand Hotel Tremezzo organizzano ogni anno per festeggiare il compleanno della suggestiva e raffinata struttura. Quest’anno il numero 109, l’albergo è datato 1910 e, quell’estate, “gli ospiti rimasero abbagliati dalla bellezza di questo elegantissimo Palace, affacciato sulla riva più esclusiva e romantica del Lago di Como. Uno scintillio di luci, il volteggiare degli abiti da sera nei saloni e nei giardini fioriti. E poi musica, e negli occhi degli invitati la gioia della Belle Époque. Da quell’estate memorabile, nulla è cambiato. E con eguale euforia e leggerezza anche quest’anno, abbiamo avuto il piacere di offrire ai nostri ospiti una magica notte sul lago”, dice De Santis. I festeggiamenti sono iniziati al tramonto, con bollicine di champagne sotto un cielo tinto di rosa. Un brindisi, e si sono accese le luci in ogni angolo del Grand Hotel. A partire da un massaggio alle mani ispirato all’antica sapienza dell’Officina Farmaceutica Santa Maria Novella, la nuova linea proposta da quest’anno alla T Spa come novità tutta italiana. Un passo e la splendida piazzetta del T Shop ha accolto alcune eccellenze dell’artigianato lombardo e locale.

Senza dimenticare, ovviamente, la tradizione enogastronomica italiana, nella esclusiva cornice del T Pizza e de L’Escale. A dialogare con pizze veramente fantasiose, l’ormai introvabile Toc – storica tradizione di Bellagio - e piatti tipici del Crotto, l’antica cantina delle montagne valtellinesi, accompagnati da una degustazione di oli e vini del territorio lariano. Un concerto di sapori, in compagnia delle note suadenti di un sassofono live. Il “botto” arriva con la cena, ed è di quelli fragorosi, intanto per la location, “La Terrazza Gualtiero Marchesi” che è l’unico ristorante al mondo a proporre l’intera carta composta dai piatti più famosi ed iconici del grande chef che ha rivoluzionato la cucina italiana portandola al centro della creatività internazionale. Alla cena della magica notte d’estate, sono stati serviti i capolavori del grande Maestro, dal “Dripping di pesce. Omaggio a Pollock” a “Il rosso e il nero. Omaggio a Lucio Fontana”, al celeberrimo “Riso, oro e zafferano” e gli “Spaghetti al Caviale”. Per l’occasione le nuove cucine panoramiche del Grand Hotel Tremezzo sono state aperte per vedere l’esecuzione di ogni piatto, come quelli preparati dallo chef gelatiere numero 1 in Europa, Massimiliano Scotti che ha proposto il gelato Riso e Zafferano, servito in foglia oro. Per completare l’omaggio sono state esposte, nella Sala Regina, le opere d’arte provenienti dalla collezione personale di Marchesi.

Novità della festa 2019, il cinema sotto le stelle e, nell’angolo più romantico del parco secolare, è stato proiettato “Casino Royal”: molte scene sono state girate a Villa Balbianello, vicino di casa dello storico Palace di Tremezzo. Clou della festa alle 22,30, quando il cielo si è illuminato di 109 anni di passione e di successi. E’ il momento più magico dell’anno per tutta la grande Famiglia del Grand Hotel Tremezzo e per i suoi ospiti, che con un brindisi e una scenografica torta ogni anno diversa inventata dall’executive chef Osvaldo Presazzi e dalla sua brigata, hanno festeggiato un’altra meravigliosa stagione sul lago. 

Grand Hotel Tremezzo
via Regina, 8 - Tremezzina
Tel +39 0344 42491
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.grandhoteltremezzo.com


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giuseppe Molaro

Contaminazioni restaurant

Somma Vesuviana (Na)

4) Carota, bufala e pomodoro del Piennolo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search