Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 12 Aprile2020
Pasquale Dioguardi

di Annalucia Galeone

Lo choc economico da Coronavirus sta mettendo a dura prova il sistema Italia, sarà una mattanza senza interventi sostanziali. Quante piccole e medie imprese potranno rialzare le saracinesche?

In Puglia nel 2019 il canale Horeca contava 248.725 dipendenti, 25 mila attività e un guadagno di oltre 6 miliardi di euro. Oggi sono a rischio 35.000 posti di lavoro e il 50% del fatturato. A lanciare l'allarme è il Movimento Impresa, l'associazione nata spontaneamente il 10 marzo di quest'anno a Bari per fare fronte comune per la salvaguardia delle aziende, dei dipendenti e delle famiglie dell'intero comparto. In tre settimane gli iscritti sono passati da 12 a 700 e continuano ad aumentare. Le adesioni provengono dal pubblico spettacolo, discoteche, agenzie di concerti, teatri, pub e ristoranti, si allargano su scala nazionale con il coinvolgimento di Marche, Emilia Romagna, Lazio e Basilicata.

“La nostra normalità è improvvisamente svanita nel nulla, siamo stati catapultati in un film di fantascienza. L'ansia e la paura per il domani non ci abbandonano, ma dobbiamo reagire - spiega Pasquale Dioguardi, presidente di Movimento Imprese - Dare speranza e voce alle aziende è il nostro obiettivo. Sono in contatto con tutti in tempo reale attraverso 40 chat divise per ramo, abbiamo creato dei comitati territoriali. L'impegno si sta articolando in molteplici direzioni. Da un lato si procede con l'informazione costante rispetto ai numerosi quesiti di attualità, dall'altro nel raccogliere le istanze traducendole in proposte concrete verso le istituzioni regionali e nazionali. Chiediamo con urgenza l'attuazione di un pacchetto di misure efficaci a sostegno di tutte le imprese colpite da una crisi senza precedenti. La presenza dello Stato si deve mostrare attraverso l’erogazione di aiuti concreti, non serve indurre le piccole imprese ad accumulare situazioni debitorie attraverso la concessione di nuove linee di credito. Bisogna intervenire tempestivamente con aiuti a fondo perduto. L’applicazione della cassa integrazione in deroga a tutte le aziende per sostenere gli stipendi dei dipendenti è solo un primo passo. Nella migliore delle ipotesi saranno necessari almeno dodici mesi dal momento della ripresa per riportare l’attività economica ad un livello accettabile. Siamo tra i principali interlocutori del Presidente Emiliano e ringrazio i tanti professionisti per il loro importante contributo assolutamente gratuito”.

Le iniziative, sono tante. Il lunedì di Pasquetta è previsto un live flash mob, l'appuntamento virtuale sui balconi per condividere un aperitivo originale. Andrà in onda dalle 18.30 con il contributo di numerosi artisti: Uccio Desantis. Gianluca Ferrigni, Max Boccasile, Gianni Colajemma, Viviana Guarini, Igor Protti, Lia Cellamare e tanti altri. Chiunque può intervenire inviando foto, video e pensieri usando #laperitiva2020.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search