Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 20 Aprile2022

UniCredit lancia anche in Sicilia una nuova iniziativa per il sostegno alle aziende appartenenti alla filiera del vino.

UniCredit ha infatti siglato una partnership con Federdoc (di cui fa parte il Consorzio di tutela dei vini Doc Sicilia) e Irvo (Istituto Regionale del Vino e dell’Olio), istituto incaricato in Sicilia nelle attività di controllo sui vini i cui disciplinari di produzione hanno ottenuto il riconoscimento come Denominazione di Origine (Do) o Indicazione Geografica (Ig), con l'obiettivo di favorire l'accesso al credito per le aziende vitivinicole, con una soluzione ad hoc finalizzata a trasformare il vino che riposa in cantina in liquidità finanziaria per le imprese. Grazie alla partnership UniCredit metterà a disposizione delle aziende appartenenti al settore nuovi finanziamenti garantiti da "Pegno Rotativo" su prodotti vitivinicoli Dop e Igp. Si tratta di una soluzione di finanziamento innovativa che consente di effettuare una valutazione puntuale delle scorte di vino da affinamento e di convertirle in garanzie utili per ottenere nuove linee di credito a breve e medio termine o per l'emissione di minibond che la banca si impegna a sottoscrivere.

Duplice il vantaggio per i produttori: potranno infatti incassare subito il credito in base ai valori di mercato del vino Dop e Igp in giacenza e stoccare il vino nel rispetto del processo di invecchiamento, mantenendo altresì inalterata la disponibilità ed il valore del prodotto custodito in cantina che diventerà commercializzabile a 12, 18, 24 mesi o addirittura a distanza di molti più anni, come avviene per i vini più pregiati. "La partnership - afferma Salvatore Malandrino, Responsabile Regione Sicilia di UniCredit Italia - mira a fornire un sostegno concreto alle imprese della filiera del vino. Si tratta di una innovativa forma di finanziamento che permette la valorizzazione delle scorte convertendole in garanzie finalizzate all'ottenimento di nuove linee di credito utili allo sviluppo delle imprese vitivinicole. L'iniziativa conferma l'attenzione di UniCredit al comparto del vino, uno dei settori di eccellenza del sistema produttivo della Sicilia".

Sebastiano Di Bella, presidente Irvo, manifesta la sua soddisfazione per l'accordo raggiunto con UniCredit, perchè si è dato un nuovo e agile strumento per la gestione finanziaria delle imprese, in linea con quanto già avviene in altre parti del Paese. Auspica poi ulteriori forme di collaborazione per la crescita, in termini qualitativi e quantitativi, di un comparto che può essere strategico per l'intera economia siciliana, giacché UniCredit, grazie alla sua presenza internazionale, può essere di aiuto nella penetrazione di nuovi mercati e nella crescita di quelli tradizionali. "La nuova offerta di finanziamenti dedicati alle imprese vitivinicole - dichiara Antonio Rallo, presidente del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia e consigliere Federdoc - consentirà alle aziende di accedere a un sostegno concreto in questa fase delicata. Attraverso linee di credito messe in campo da UniCredit, che rappresenta senza dubbio uno dei più importanti istituti del tessuto economico dell'isola, le imprese del settore potranno essere supportate nel loro percorso di sviluppo e rilancio".

C.d.G.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giannico Carruggio

Cantina Gianfranco Fino

Manduria (Ta)

1) Gambero marinato

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search