Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il prodotto il 06 Agosto 2020
di Giorgio Vaiana

di Stefania Petrotta

Come vi avevamo anticipato qualche giorno fa (leggi qui), è iniziata ufficialmente la raccolta del pomodoro Siccagno a Sclafani Bagni, in provincia di Palermo.

Ci troviamo presso la Cooperativa Rinascita che ha organizzato una giornata dedicata al prodotto, dal convegno alla degustazione, dalla raccolta in campo alla visita dello stabilimento con tanto di lavorazione in corso.

Tante le personalità che si sono avvicendate sul palco come relatori: (da sinistra) Santo Inguaggiato, presidente del Gal Isc Madonie; Filippo Parrino, presidente della Legacoop Sicilia; Angelo Conti, sindaco di Valledolmo; Monsignor Giuseppe Marciante, Vescovo di Cefalù; Calogero Andolina socio fondatore della Cooperativa Rinascita; Vincenzo Pisa, presidente Cooperativa Rinascita; Alessandro Ficile, presidente Sosvima.

Insieme a loro alcuni tra i soci della cooperativa: (da sinistra) Nicola Lupo, Domenico Panepinto, Antonino Pisa, Calogero Muscarella, Rosolino Borzillieri, Giuseppe Marciante Vescovo di Cefalù, Calogero Andolina (socio fondatore), Vincenzo Pisa (presidente), Rosa Pisa, Nicola Calabrese e Vittorio Lo Mauro.

Durante il convegno è stato ricordato il socio fondatore Vincenzo Pisa, nonno dell’attuale presidente, scomparso lo scorso 21 aprile, attraverso la consegna di una targa commemorativa alla vedova. Per l'occasione è stata prodotta una tiratura limitata di 3.000 bottiglie di passata di pomodoro siccagno. Le bottiglie, di cui una parte è stata distribuita il giorno stesso ai partecipanti all’evento, riportano nell’etichetta una frase dello scomparso Pisa e saranno regalate dalla cooperativa ai propri collaboratori e sostenitori.

Interessante la visita allo stabilimento durante la quale è stato mostrato l’intero processo di produzione in diretta. Il pomodoro viene lavato, selezionato manualmente, privato della buccia e dell’acqua in eccesso, triturato, setacciato, concentrato a 55 gradi al fine di mantenere intatte le proprietà organolettiche, pastorizzato con il fine esclusivo di donargli maggiore stabilità ai fini commerciali, ma comunque senza l’uso di additivi, conservanti e sale. Infine viene imbottigliato e stoccato.

Alla “festa” hanno partecipato anche alcuni tra i pizzaioli più rinomati della regione che utilizzano il prodotto nelle loro preparazioni (nella foto, da sinistra: Vincenzo Pisa (presidente Cooperativa Rinascita), Filippo Sorce (Sitàri – Agrigento), Pierangelo Chifari (Archestrato di Gela – Palermo), Antonino D’Agostino (titolare D?agò – Eccelsi Cibi e proprietario del marchio Rosso Siculo), Claudio Maucieri (Capriccio – Ispica), Giorgio Sorce (Sitàri – Agrigento), Friedi Schmuck (Piano B – Siracusa), Cosimo e Calogero Gervasi (Antico Mulino - Vallelunga)


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search