Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa
ph Vincenzo Ganci

Anche quest’anno una gara per creare una maggiore attenzione attorno a uno dei simboli del cibo di strada. Non mancheranno i nostri consigli su dove fare i vostri acquisti golosi il 13 dicembre e un appello: aiutiamo i locali, tra asporto o consegne a domicilio

Anche quest’anno si avvicina per i palermitani il periodo più "croccante" dell’anno: Santa Lucia e le arancine per tutti i gusti. Certo, non possiamo non tenere conto del fatto che questo 13 dicembre "cade" in un anno surreale. Di sicuro il periodo è particolare, ma siamo certi che il palermitano non rinuncerà ad onorare la tradizione. E dunque Cronache di Gusto lancia il suo contest che, prima di essere una gara, è l’occasione per dimostrare quanto un prodotto di largo consumo debba essere preparato sempre con maggiore cura. E questo è il motivo per cui quest’anno il concorso sarà ispirato alla creatività. Abbiamo infatti chiesto ai locali coinvolti di stravolgere la tradizione e di stupirci con le loro creazioni senza porre limite alla fantasia. Non per nulla il contest si chiama #arancinacreativa e vede al nostro fianco l’olio Frienn di Olitalia e la birra artigianale Bruno Ribadi.
L’evento si terrà il 3 dicembre e anche quest’anno la nostra redazione sarà ospite di Gabriele Amato e lo chef Filippo Ventimiglia nel loro ristorante QuattroVenti Comfort Food di via Enrico Albanese a Palermo.

I bar selezionati saranno sei di cui tre sono i primi classificati del contest dello scorso anno e gli altri tre sono bar della provincia di Palermo. I concorrenti verranno valutati, previo assaggio alla cieca, da una giuria formata da giornalisti, chef e addetti ai lavori del settore. Il primo classificato verrà comunicato sabato 5 dicembre alle 12, ma seguiteci sui social di Cronache di Gusto per il racconto della gara. Mai come quest’anno il giorno di Santa Lucia dovrà essere la festa di tutti i bar, i panifici, le friggitorie e tutti i locali del cibo da strada. Vi invitiamo quindi ad acquistare le arancine, o in modalità da asporto, sempre rispettando i distanziamenti e le norme di sicurezza, o approfittando della consegna a domicilio, al fine di sostenere queste attività messe a dura prova dal 2020. Rinunciare a quelle “della mamma” non sarà facile, ma la causa ci sembra troppo importante per non invitarvi a supportarla. Da parte nostra, vi racconteremo comunque quali siano i nostri posti del cuore, quelli in cui noi faremo i nostri acquisti golosi per Santa Lucia.

Ecco i locali in gara

  • Ettore Matranga a Palermo
  • Sampolo 246 a Palermo
  • Sfrigola a Palermo
  • Delizia Lo Faso a Bolognetta
  • Pasticceria Cerniglia a San Giuseppe Jato
  • Friends Bar a Terrasini

C.d.G.

Commenti   

+1 #2 Claudio 2020-12-02 13:00
Come giustamente nota Maurizio, spiazza la scelta di escludere Ke Palle dalla gara considerata l'influenza che questo locale ha avuto e continua ad avere nel contesto di preparazione e vendita di questo prodotto (e non solo)
Citazione
+1 #1 Maurizio 2020-12-02 08:15
Dispiace che manchi all'appello "KePalle - Arancine d’Autore", che hanno letteralmente inventato il concetto di arancina creativa facendone un vero e proprio brand, poi copiato ed imitato da molti.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Michele Rizzo

Agorà ristorante di pesce

Rende (Cs)

2) Carbonara di alici

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search