Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 24 Aprile 2020
di Giorgio Vaiana
ph archivio Cdg

Cantine Aperte "Home edition" è la proposta del Movimento Turismo del Vino Toscana per non perdere il grande evento dell'anno dedicato a tutti gli appassionati di vino.

Cambia la formula dunque, ma resta la sostanza: così il 30 e il 31 maggio le cantine della Toscana restano "aperte" in un modo innovativo, ma non per questo meno coinvolgente per tutti i winelovers che vorranno partecipare. Il tema di quest'anno sarà quello de "il vino e le sue radici", radice intesa quella della vite naturalmente, così coriacea, simbolo delle radici di tutti e dei produttori in particolare, legate alla terra e alla tradizione di fare vino. "Maggio è il mese del risveglio per antonomasia e in questo delicato momento che sta vivendo il nostro Paese abbiamo bisogno di un ritorno alle radici, inteso come un richiamo alle cose essenziali per liberarci dalle frivolezze a cui eravamo abituati prima dell'emergenza - spiega il presidente del Movimento Turismo del Vino Toscana, Emanuela Tamburini - per questo motivo abbiamo ideato un'edizione del tutto innovativa dell'evento più rappresentativo della nostra Associazione con il buon vino delle migliori cantine toscane e con la possibilità di avere un filo diretto con il produttore alla scoperta delle cose semplici e genuine senza uscire di casa".

Dal 21 aprile Mtv Toscana ha promosso on line sui propri social e sul sito una campagna di lancio dell'evento ripercorrendo le principali località della Toscana legate al vino, sintetizzando immagini, parole e suoni in un viaggio virtuale alla scoperta di quello che a breve tutti i turisti potranno di nuovo poter godere di persona. Questo il link

Cantine Aperte Home Edition: il vino si stappa a casa collegati con la cantina scelta

Le cantine restano chiuse fisicamente, ma non del tutto: se infatti i winelovers non potranno organizzare direttamente le loro gite in cantina durante l'evento, quest'anno potranno entrare "virtualmente", ma non solo, nelle aziende che aderiranno all'iniziativa. Ecco come: dal 4 al 28 maggio sul portale www.mtvtoscana.com saranno disponibili le aziende partecipanti in rappresentanza di tutte le principali denominazioni della Toscana. Ogni cantina proporrà due pacchetti per gli appassionati che potranno con un click prenotare la scelta ideale che consiste in un kit che sarà spedito direttamente all'indirizzo di casa. Il kit di Cantine Aperte Home edition prevede delle bottiglie in assaggio, l'invito in cantina per quando sarà possibile, una ricetta toscana della cantina da cucinare in casa e abbinare al vino ricevuto. La visita in cantina invece si svolgerà virtualmente alle 11 o alle 16 del 30 e 31 maggio attraverso Zoom e avrà la durata di 40 minuti: si tratterà di una visita virtuale che ogni singola cantina proporrà al winelover che l'avrà scelta. Alla fine i winelover potranno scattarsi una foto di "Cantine Aperte" da pubblicare sul portale di Mtv Toscana.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gaetano Torrente

Al Convento

Cetara (Sa)

2) Genovese di tonno

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search