Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2019 il 28 Ottobre2019


(ph Vincenzo Ganci)

di Annalucia Galeone

Il nero di Troia della cantina Torrevento di Corato è stato il protagonista di un interessante tasting in inglese rivolto, soprattutto, ai wine ambassador del Vinitaly International. 

L'azienda nasce in un antico monastero in pietra del'600, nel cuore del parco nazionale dell'Alta Murgia, ai piedi del monumento che da origine alle Doc e Docg, il celebre castel del Monte di Federico II di Svevia. L'azienda è stata premiata dal Gambero Rosso per la sostenibilità applicata in vigna e cantina.

LA DEGUSTAZIONE

Primaronda 2018

Rosato in purezza di Nero di Troia. Bouquet fruttato, sentori esotici, piacevolmente equilibrato.

Torre del Falco 2017
Nro di Troia Igt. Colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. Bouquet intenso e fragrante di frutti rossi.

Ottagono 2014
Nero di Troia rosso riserva. Colore rubino intenso, bouquet persistente di con note speziate.


(ph Vincenzo Ganci)


LA VERTICALE DI VIGNA PEDALE

Vigna Pedale Castel del Monte riserva Docg 2016
Colore rosso rubino, fa affinamento in 8 mesi in acciaio e 12 mesi in botte grande.

Vigna Pedale Castel del Monte riserva Docg 2014
L'annata è stata eccellente. Il bouquet è intenso con evidenti sentori di frutti rossi. E' difficilissimo trovare bottiglie ancora in vendita, sono terminate.

Vigna Pedale Castel del Monte riserva Docg 2007
Vendemmia bizzarra scarsa e anticipata ma ottima qualità.


(ph Vincenzo Ganci)

Vigna Pedale Castel del Monte riserva Docg 2004
Vendemmia soddisfacente piuttosto eterogenea. Ha registrato circa il 10% in più rispetto al 2003.

Vigna Pedale Castel del Monte riserva Docg 2001
Vendemmia ottima, ha registrato un calo del 15%.

Vigna Pedale Castel del Monte riserva Docg 1997
Annata strepitosa, nonostante l'età sembra un giovincello, trama tannica elegante.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

4) Olio e vino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search