Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Taormina Gourmet 2019


(Michele Scienza - ph Vincenzo Ganci)

di Geraldine Pedrotti

La memoria di millenni di viticoltura in un vino fuori dal comune. A Taormina Gourmet va in scena la verticale di sei annate di Jassarte, il celebre vino di Guado al Melo, la cantina creata da Attilio Scienza e dal figlio Michele vent’anni fa nel territorio di Bolgheri, sulla costa toscana. 


(Antonio Cicero - ph Vincenzo Ganci)

di Annalucia Galeone

Cultura è anche rispetto, è il tema filo conduttore dei cooking show di Taormina Gourmet edizione 2019. In questa occasione Antonio Cicero chef del ristorante “Il consiglio di Sicilia” a Donnalucata ha presentato il suo cannolo, una delle specialità dolciarie più conosciute al mondo. 


(Natale Giunta - ph Vincenzo Ganci)

di Michele Pizzillo

Tra un cambio di programma per arrivare a Taormina (causa avversità atmosferiche), qualche piccola difficoltà logistica e i tempi stretti per la modifica della scaletta, Natale Giunta, chef-proprietario del Castello a Mare di Palermo (che a luglio ha aperto un ristorante a Roma oltre ad essere consulente di locali ad Amalfi e Taormina), ha potuto presentare il piatto “capone in vaso cottura, estratto di ficodindia, aria di barbabietola e affumicatura in olio d’oliva”.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

4) Olio e vino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search