Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Andrea Cannarile

Andrea Cannarile
Il Cielo
Ostuni - Brindisi

Primavera... - Mousse di yogurt greco, frolla di alga nori e lamponi
 

  • Yogurt greco 400 gr
  • zucchero 50 gr
  • Panna 200 gr
  • colla di pesce 10 gr

Ammollare la colla di pesce e scioglierla in 30 grammi di yogurt e 20 gr di panna. Mettere i 370 gr di yogurt in una ciotola assieme allo zucchero e frustare, aggiungere il composto a base di colla di pesce e tenere da parte, montare i 180 gr di panna e unirli al composto precedente mettere in uno stampo a piacere e congelare
 
Frolla alle alghe

  • 500 gr farina
  • 250 gr burro
  • 175 gr zucchero
  • 50 gr alga nori sminuzzata
  • 2 uova intere

Mettere tutto insieme in planetaria e impastare con la foglia a velocità moderata e mettere da parte (30 minuti in frigo). Stendere fra 2 fogli di carta da forno e cuocere a 180° gradi per 25/30 minuti. Quando la frolla sarà fredda frullarla fino ad ottenere una frolla sbriciolata completamente. 
 
Tirare fuori dal congelatore la mousse per stemperare 1 ora prima fuori frigo
 
Alla base del piatto mettere la frolla alle alghe, poi adagiare sopra la mousse di yogurt e i lamponi, decorare con fiori a piacere 


Leggi qui la ricetta Battuto di gamberi al mandarino con uova di tobiko
Leggi qui la ricetta Spaghettoni Benedetto Cavalieri, aglio olio e peperoncino con colatura di alici e calamaretti spillo  
Leggi qui la ricetta Astice, toffee di cavolfiore, capperi e limone

C.d.G.

Andrea Cannarile
Il Cielo
Ostuni - Brindisi

 

Astice, toffee di cavolfiore, capperi e limone

  • Astice 2 interi

  • capperi qb

  • burro qb

  • limone grattugiato qb

  • cavolfiori 200 gr

  • latte 100 gr

  • sale 

  • pepe

  • fiori commestibili

Cuocere gli astici interi in acqua bollente per 6 minuti (i corpi) 8 minuti (le chele); raffreddarli in acqua e ghiaccio, tagliarli in 2 e spolparli.
Tenere da parte. In un tegame sciogliere il burro con i capperi e il limone grattugiato e tenere da parte.
cuocere i cavolfiori nel latte poi frullarli fino ad ottenere una purea omogenea e aggiustare di sale e pepe.
In un piatto adagiare la purea di cavolfiori, poi l'astice e condire con il burro ai capperi e limone preparato precedentemente, decorare con fiori commestibili e qualche lamella di cavolfiore crudo.

Leggi qui la ricetta Battuto di gamberi al mandarino con uova di tobiko
Leggi qui la ricetta Spaghettoni Benedetto Cavalieri, aglio olio e peperoncino con colatura di alici e calamaretti spillo  

C.d.G.

 

Andrea Cannarile
Il Cielo
Ostuni - Brindisi


 

Per 4 persone

  • Spaghettoni 400 gr
  • Olio extra
  • aglio a fette 1 spicchio
  • prezzemolo qb
  • peperoncino  qb
  • colatura di alici 60 gr

Cuocere la pasta in acqua abbondante salata, nel frattempo in una padella mettere olio extra aglio e peperoncino e far soffriggere, sfumare con un bicchiere di vino bianco e in fine aggiungere il prezzemolo, mettere da parte.

Q
uando gli spaghetti saranno molto al dente mettere nella padella e far cuocere ancora qualche minuto con dell'acqua di cottura e la colatura di alici. Spegnere la fiamma, aggiungere i calamaretti spillo e mescolare il tutto.
S
ervire immediatamente

LEGGI QUI LA RICETTA DEL BATTUTO DI GAMBERI AL MANDARINO, UOVA DI TOBIKO

Andrea Cannarile
Il Cielo
Ostuni - Brindisi

Per 4 persone

  • 16 gamberi rossi
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine
  • succo di mandarino
  • 50 grammi uova di tobiko
  • fiori commestibili

Pulire i gamberi completamente e privarli del budello interno, tagliarli a meta in maniera verticale.
Disporre 4 gamberi per volta (8 pezzi) fra 2 fogli di carta da forno e con un batticarne battere fino ad ottenere una superficie uniforme.
Disporre il battuto di gamberi sul piatto condire con olio extra sale pepe e succo di mandarino, uova di tobiko e guarnire con fiori commestibili.
 

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search