Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'intervista il 21 Gennaio2020


(Piero Sardo)

di Clara Minissale

Come la fermentazione spontanea per i vini e il lievito madre per i lievitati. Naturale è la parola chiave e, nel caso dei formaggi, sta ad indicare che oggi è il tempo di lavorazioni del latte senza l’uso di fermenti selezionati. 

Parola di Piero Sardo, presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità, nei giorni scorsi a Palermo per un seminario di Not, la rassegna sui vini franchi che si è tenuta ai Cantieri Culturali alla Zisa. Dopo avere portato avanti per anni la battaglia sulle lavorazioni dei formaggi a latte crudo, oggi Slow Food si intesta un’altra campagna a tutto vantaggio della qualità dei formaggi. “Purtroppo negli ultimi anni si è diffuso sempre più l’utilizzo di lieviti selezionati anche in contesti in cui sembra assurdo trovarli, come per esempio nei formaggi d’alpeggio – dice Sardo – e questo fa perdere tutta la tipicità dei prodotti”. Spiega il presidente della Fondazione per la biodiversità che in passato nelle stalle c’erano molti più batteri: “Oggi sono pochi e questo mette in crisi le lavorazioni. La soluzione è quella di farsi i propri fermenti dato che ogni azienda ha la sua flora batterica tipica, cosa che è senza dubbio più economica oltre che significativa per gusto e qualità”.

Questa campagna sulla fermentazione spontanea dei formaggi, il prossimo anno, auspica Sardo, dovrebbe arrivare a Cheese, la più importante manifestazione internazionale dedicata ai formaggi a latte crudo organizzata da Slow Food. “Intanto, però, è importante parlarne”. In Italia ce ne sono circa quattrocento di formaggi prodotti “naturalmente” e presto l’elenco sarà disponibile sul sito di Slow Food. “Per il momento – conclude Sardo – posso dirvi che la Sicilia è una tra le regioni messe meglio da questo punto di vista perché qui i veri artigiani non usano fermenti selezionati per i formaggi perché non ce n’è davvero bisogno. La vera battaglia dura da vincere sarà al nord”. 

Parallelamente, Slow Food porta avanti un’altra lotta, quella contro i nitriti nei salumi. “In Italia sono obbligatori solo per i prodotti cotti come per esempio il prosciutto. Quello che le mamme danno serenamente ai loro figli pensando che sia più sano, in realtà, è molto più dannoso di un salume crudo perché contiene nitriti che sono cancerogeni - spiega Sardo - Oggi molte aziende hanno cominciato a porsi il problema cercando soluzioni alternative. Per i nostri presìdi chiaramente i nitriti sono vietati, anche perché se hai una prassi igienica corretta e una carne sana, non servono. Su questo fronte siamo ancora molto indietro, ma per noi l’abolizione dei nitriti è una scommessa importante”.    

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Nino Ferreri

Limu - Bagheria (Pa)

1) Coniglio nel bosco

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2023 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search