Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari il 28 Aprile2022
Jacopo Bacci

di Emanuele Scarci

Bacci Wines riparte dall’Etna. I 9 ettari di vigneto acquisiti sul vulcano sono a 650 metri con vista del mare di Taormina.

“Con l’Etna siamo ripartiti da zero - commenta Jacopo Bacci, nel corso della presentazione dello spumante metodo classico Barbaione - con varietà e terroir a noi completamente sconosciuti. Amiamo la Toscana, la nostra terra d’origine, ma vogliamo assaggiare altri vini: siamo entusiasti della nuova tenuta sull’Etna”. La tenuta di Bacci a Linguaglossa (accanto a Scilio e sotto Gambino Vini) è stata rilevata a un’asta giudiziaria e comprendeva, inizialmente, 5 ettari oltre a una cantina di 1.200 metri quadrati. Si potranno produrre fino a 250 mila bottiglie, soprattutto Etna Rosato Doc da viti autoctone di Nerello Mascalese ed Etna bianco da uve Carricante.

(La tenuta rilevata)

Tre Denominazioni
Bacci Wines è presente in 3 Docg toscane attraverso una serie di aziende biologiche. Le tenute si localizzano nel Chianti classico (Castello di Bossi, Tenuta di Renieri e Barbaione), a Montalcino (Renieri) e nel Morellino di Scansano (Terre di Talamo). Le 5 aziende coprono oltre 900 ettari, di cui 200 vitati, ed esprimono 21 etichette fra vini rossi, bianchi, rosé, dolci e spumanti. A cui si aggiunge il metodo classico Barbaione con Sangiovese 100%, appena 3.500 bottiglie. “Per noi era fondamentale ottenere un prodotto di qualità - sostiene Bacci - Un vino con un suo carattere che identifichi la zona di produzione, il Chianti Classico. Dopo vari tentativi, è arrivata la nostra nuova bollicina. La parte più complicata del processo è stata eliminare il sentore amaro, tipico del Sangiovese poco maturo, dalla base che abbiamo scelto di spumantizzare. Per creare una base equilibrata, fresca e minerale è stato necessario effettuare micro vendemmie molto accurate e non un semplice diradamento dei grappoli”.

Dal tessile al vino
L’ex imprenditore tessile Marco Bacci non è l’ultimo arrivato nel vino sebbene abbiano acquistato la prima tenuta, Castello di Bossi, solo nel 1983, seguita da Renieri a Montalcino nel 1998, Terre di Talamo nel 2000 e Barbaione e Tenuta di Renieri nel 2015. Nel 2019 Renieri Brunello di Montalcino 2015 è stato premiato come secondo vino migliore al mondo con 100 punti da James Suckling. Era successo anche con Renieri Brunello di Montalcino Riserva 2010. La produzione dell’azienda è di 1,5 milioni di bottiglie, di cui 500 mila Chianti Classico, 250 mila Invetro, 100 mila Morellino di Scansano, 100 mila Chianti Classico Riserva e 60 mila Brunello di Montalcino.
Nel 2020 Bacci Wines ha realizzato ricavi per 10,6 milioni e un utile di 2,5 milioni. Il 95% del fatturato è realizzato all’estero, soprattutto negli Stati Uniti e Asia. Nel 2021 i numeri principali sono stati confermati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Elio Mariani

Checchino dal 1887

Roma

4) Torta stracciatella

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search