Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Scenari
Cori

Nasce il Consorzio Volontario per la Tutela e la Valorizzazione dei Vini Doc Cori, accreditato come il primo della provincia di Latina.

La struttura avrà come finalità la tutela, la promozione, la valorizzazione, l'informazione del consumatore e la cura degli interessi generali relativi alla denominazione "Cori", con un'attenzione particolare puntata sul Nero Buono, vitigno autoctono esclusivamente corese, ma non solo. Peculiarità del Consorzio - spiega una nota- è costituita dal fatto che, per volontà dei principali produttori, il Comune di Cori farà parte del Consorzio stesso quale socio fondatore. Nel dettaglio soci fondatori saranno la cooperativa vitivinicola Cincinnato, l'azienda agricola biologica Marco Carpineti, il Comune di Cori, le aziende Pietra Pinta, Molino7cento e Filippi. Il Comune di Cori ha stipulato un comodato d'uso gratuito per un terreno vitato che consentirà una produzione minima con il marchio, oltre che del Consorzio del Comune stesso. Il consiglio comunale ha dato il via libera all'adesione da parte del Comune di Cori quale socio fondatore approvando anche lo statuto del consorzio. "Una sorta di biglietto da visita - affermano il sindaco Mauro De Lillis e l'assessore all'Agricoltura Simonetta Imperia - delle nostre terre e della nostra storia. Un' operazione tecnica sì , ma anche politica, che consiste nell'orientare attraverso questo strumento la produzione del comparto agricolo verso le tipicità territoriali. La nascita del Consorzio costituisce un'opportunità di grande importanza. Grazie alla Regione Lazio, in particolare all'assessore all'Agricoltura Enrica Onorati, e all'Arsial per aver sostenuto l'amministrazione in questo importante progetto".

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Michele Rizzo

Agorà ristorante di pesce

Rende (Cs)

3) Scampi dello Jonio, foie gras e castagne silane

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search