Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il personaggio il 02 Agosto2022

di Clara Minissale

Classe 1942, origini marchigiane, professione: aromatiere. Giorgio Gardini, è uno dei pochissimi esperti in Italia in grado di creare o ricostruire estratti aromatici per l’industria delle bevande, soprattutto per quella degli alcolici.

Ad ottant’anni suonati, è ancora lui il solido punto di riferimento di quanti vogliono creare un mix aromatico da utilizzare in liquori, amari, distillati. Con 54 anni di esperienza lavorativa nel settore chimico-alimentare e una conoscenza enciclopedica sulle erbe officinali, nel corso degli anni ha imparato tutte le tecniche di estrazione aromatica e ha collaborato con i maggiori player italiani nella sistemazione di ricette e nello studio di nuove. “E pensare che il mio destino già scritto era quello di andare a lavorare nei pozzi di petrolio – racconta - Ma poi ho conosciuto mia moglie… e ho messo a frutto in Italia la formazione di chimico”. Ha iniziato a lavorare nel controllo delle materie prime per una grande azienda, per arrivare, poi, al settore erboristico e a quello degli aromi, diventando aromatiere. Un po’ come il “naso”, il parfumeur, specializzato nella creazione olfattiva nel mondo dei profumi. “La mia principale mansione è sempre stata quella di tecnico di laboratorio addetto alla ricerca e sviluppo per il comparto aromatico naturale – dice - Oggi che sono in pensione, le aziende mi chiamano per personalizzare un prodotto o per risolvere problemi come ad esempio la torbidità di una bevanda”.

(Giorgio Gardini)

Un lavoro poco conosciuto il suo, ma molto affascinante, fatto di strumenti e provette, naso e palato, prove e assaggi. E in oltre cinquant’ anni di attività, ne ha viste e annusate di “prove”, “come quelle volta in cui non si riusciva a dare la giusta forza ad un distillato di una grande azienda o quando mi hanno chiesto di fare qualcosa di simile al Fernet e al Bitter campari, i più difficili da imitare. Con la strumentazione si può ricostruire qualunque aroma, ma per una bibita, sono necessarie prove su prove e continui assaggi per trovare forza ed equilibrio”. Oggi la sua principale attività è quella di assistere vecchi e nuovi clienti e formare i nuovi aromatieri. “In Italia ormai, posso dire di essere rimasto solo io – afferma –. È un lavoro che impari sul campo, non esiste un corso di studi specifico. Certo le basi di chimica sono necessarie e aiutano. A Firenze e Siena, per esempio, si può studiare per diventare erboristi, ma è solo una parte della formazione necessaria. E oggi all’industria piccola e grande serve la figura dell’aromatiere”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Nino Ferreri

Limu - Bagheria (Pa)

1) Coniglio nel bosco

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2023 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search