Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il personaggio il 30 Settembre2020
Francesco Martucci

Francesco Martucci è il pizzaiolo più bravo d'Italia.

Lo ha stabilito la classifica 50 Top Pizza, ideata e organizzata da Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere. Martucci è ormai da anni ai vertici del mondo della pizza e quest'anno per la prima volta comanda la classifica da solo (l’anno scorso ha diviso il gradino più alto del podio con Franco Pepe che adesso è al secondo posto). Qui di seguito trovate il "ritratto" di Martucci, il patron de I Masanielli e la classifica completa delle 50 pizzerie migliori d'Italia

di Fosca Tortorelli

Nell'arte della navigazione antica un pilota competente doveva osservare il cielo e preoccuparsi delle stagioni; doveva guardare lontano, al di là della nave. Il ruolo del comandante è - come nel caso di Francesco Martucci - quello di tracciare e pianificare la rotta, tenendo conto di numerosi fattori che magari il marinaio semplice non conosce, prendendo in considerazione i possibili ostacoli e assumendo una visione globale del viaggio. Dovrà insomma valutare moltissime variabili sulla navigazione, occuparsi di gestire le risorse, il personale, e pianificherà accuratamente tutte le sue fasi. Un viaggio lungo e faticoso, che finalmente arriva alla sua meta; un sogno che prende forma, un risultato meritato a pieno titolo, quello che vede svettare nella classifica di 50 Top Pizza 2020 il nome di Francesco Martucci e della sua Pizzeria I Masanielli di Caserta. Un riconoscimento che è la dimostrazione di tanti sacrifici, perseveranza, studio e del credere nei propri sogni.

(Francesco Martucci e Lilia Colonna)

Francesco Martucci è una persona semplice e vera, che ama parlare in maniera schietta e diretta, senza illudere. Una persona che fin da ragazzino ha intrapreso il lavoro di pizzaiolo, prima per necessità, poi per passione crescente. Francesco ha sempre creduto nel suo mestiere, osservando, ascoltando, studiando e confrontandosi, con quella voglia di mettersi continuamente in gioco. Una persona concreta che finalmente sente realizzata quella promessa fatta allo zio Franco: “Zio vedrai che non ti deluderò”. Un riferimento per lui lo Zio Franco, con cui ha mosso i primi passi e imparato il mestiere di pizzaiolo in quel di Caserta. Fermezza e sacrificio, per Francesco la pizzeria è casa, è accoglienza, è famiglia. Una persona coerente con se stesso e con gli altri, capace di coniugare l’arte manuale con una visione imprenditoriale contemporanea.

(Lo staff)

La consapevolezza del gioco di squadra, un team affiatato, una compagna che lo sostiene e con il quale condivide anche la quotidianità del lavoro e del sacrificio, gli ampi spazi di lavoro studiati nei minimi dettagli, la ricerca e l’investimento continuo anche nei momenti di crisi e difficoltà e la voglia di non deludere. Il suo essere sempre presente e la sua regola ferrea: ”La mia regola è che se io non ci sono, la pizzeria è chiusa”, che dimostra ancora una volta la sua coerenza. Questo è Francesco Martucci, un sognatore che sogna e fa sognare, che riesce ad emozionare ed emozionarsi; umiltà, rispetto e ottimismo, e la voglia di saper guardare lontano, con nuove avventure e tanti progetti in cantiere. “Quando sogna, l’uomo è un gigante che divora le stelle”. (Carlos Saavedra Weise)

LA CLASSIFICA

  1. I Masanielli - Francesco Martucci, Caserta
  2. Pepe in Grani, Caiazzo (CE)
  3. I Tigli, San Bonifacio (VR)
  4. 50 Kalò di Ciro Salvo Pizzeria, Napoli
  5. La Notizia 94, Napoli
  6. Francesco & Salvatore Salvo, Napoli
  7. Seu Pizza Illuminati, Roma
  8. Dry Milano, Milano
  9. 'O Scugnizzo, Arezzo
  10. Le Grotticelle, Caggiano (SA)
  11. Apogeo, Pietrasanta (LU)
  12. La Gatta Mangiona, Roma
  13. Patrick Ricci - Terra, Grani, Esplorazioni, San Mauro Torinese (TO)
  14. Sbanco, Roma
  15. Le Follie di Romualdo, Firenze
  16. Fandango, Potenza
  17. Crosta, Milano
  18. IQuintili, Roma
  19. Grigoris, Mestre (VE)
  20. 10 Diego Vitagliano Pizzeria, Napoli
  21. Pizzeria Da Lioniello, Succivo (CE)
  22. Sirani, Bagnolo Mella (BS)
  23. Carlo Sammarco Pizzeria 2.0., Frattamaggiore (NA)
  24. Enosteria Lipen, Triuggio (MB)
  25. Pizzeria Da Ezio, Alano di Piave (BL)
  26. Giangi Pizza e Ricerca, Arielli (CH)
  27. Cocciuto, Milano
  28. Pupillo Pura Pizza, Priverno (LT)
  29. Ristorante Pizzeria Ciarly, Napoli
  30. Framento, Cagliari
  31. Frumento, Acireale (CT)
  32. Officine del Cibo, Sarzana (SP)
  33. I Masanielli - Sasà Martucci, Caserta
  34. La Braciera, Palermo
  35. La Masardona, Napoli
  36. Le Parùle, Ercolano (NA)
  37. Pizzeria Panetteria Bosco, Tempio Pausania (SS)
  38. 400 Gradi, Lecce
  39. Piccola Piedigrotta, Reggio Emilia
  40. Casa Vitiello, Tuoro (CE)
  41. La Ventola, Rosignano Marittimo (LI)
  42. Giotto Pizzeria - Bistrot, Firenze
  43. Gusto Divino, Saluzzo (CN)
  44. Pizzeria 450° Pizza e Fritti di G. Iervolino, Pomigliano d'Arco (NA)
  45. L’Osteria di Birra del Borgo, Roma
  46. Pizzeria Gigi Pipa, Este (PD)
  47. Pizzeria Mamma Rosa, Ortezzano (FM)
  48. La Cascina dei Sapori, Rezzato (BS)
  49. Battil'oro, Querceta (LU)
  50. Concettina ai Tre Santi, Napoli

Italian Special Awards 2020

  • Pizza dell’Anno 2020 - PASTIFICIO DI MARTINO AWARD Futuro di Marinara – I Masanielli di Francesco Martucci – Caserta – Campania
  • Pizzaiolo dell’Anno 2020 - LATTERIA SORRENTINA AWA - Simone Padoan - I Tigli - San Bonifacio (VR) Veneto
  • Migliore Carta Dei Vini 2020 - CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC AWARD - 50 Kalò di Ciro Salvo Pizzeria - Napoli – Campania
  • Margherita dell’Anno 2020 - SOLANIA AWARD La Notizia 94 – Napoli – Campania
  • Miglior Servizio di Sala 2020 - LATTERIA SORRENTINA AWARD - Francesco & Salvatore Salvo – Napoli – Campania
  • Pizza Dolce dell’Anno 2020 - D’AMICO AWARD - Pizza Colada - Seu Pizza Illuminati - Roma – Lazio
  • Pasticceria in Pizzeria 2020 - OLITALIA AWARD - Dry Milano – Milano – Lombardia
  • Giovane Pizzaiolo dell’Anno 2020 - S.PELLEGRINO & ACQUA PANNA AWARD - Gennaro Police - 'O Scugnizzo – Arezzo – Toscana
  • Innovazione e Sostenibilità Ambientale 2020 - SOLANIA AWARD - Le Grotticelle - Caggiano (SA) – Campania
  • Migliore Carta delle Birre 2020 - BIRRIFICIO FRATELLI PERRELLA AWARD – Apogeo - Pietrasanta (LU) – Toscana
  • Best Format 2020 - LATTERIA SORRENTINA AWARD – Crosta - Milano – Lombardia
  • Pizzeria Novità dell’Anno 2020 - SOLANIA AWARD – IQuintili – Roma – Lazio
  • Frittatina di Pasta dell’Anno 2020 - PASTIFICIO DI MARTINO AWARD - Carlo Sammarco Pizzeria 2.0 Frattamaggiore (NA) – Campania
  • Migliore Carta degli Oli Extra Vergine d’Oliva 2020 - BIRRIFICIO FRATELLI PERRELLA AWARD - Giangi Pizza e Ricerca - Arielli (CH) – Abruzzo
  • Performance dell’Anno 2020 - D’AMICO AWARD - Ristorante Pizzeria Ciarly – Napoli – Campania
  • Migliore Proposta dei Fritti 2020 - OLITALIA AWARD - Frumento - Acireale (CT) – Sicilia
  • Targa al Merito per l'Associazionismo 2020 - VOCE DI NAPOLI AWARD - Accademia Nazionale PIZZA DOC

International Award 2020

  • Top Pizzeria in Japan 2020 - CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC AWARD - Pizzeria Braceria CESARI – Nagoya – Japan
  • Top Pizzeria in Canada 2020 - CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC AWARD - Via Tevere Pizzeria Napoletana – Vancouver – Canada
  • Top Pizzeria in Oceania 2020 - CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC AWARD - 400 Gradi – Brunswick – Australia
  • Top Pizzeria in Asia 2020 - CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC AWARD - CIAK - In The Kitchen - Hong Kong - China
  • Top Neapolitan Pizza outside of Italy 2020 - CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC AWARD - 400 Gradi – Brunswick - Australia

Commenti   

0 #1 duilio 2020-09-30 21:09
una domanda ci sorge spontanea: e Renato Bosco di Saporè.........che fine ha fatto ?
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giorgio Cicero

Ristorante Mùrika

Modica (Rg)

4) Cannolo siciliano, gelato al pistacchio e marmellata al peperoncino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search