Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il progetto il 23 Maggio2012

La Sicilia del vino si prepara per Hong Kong.

Venti cantine saranno protagoniste di un walk around tasting che si terrà in una location molto prestigiosa, quella dell’Hong Kong Jockey Club (HKJC). In programma fino al 31 maggio. “Una tappa fondamentale – commenta Michele Shah, esperta mondiale del mondo del vino e collaboratrice dell’Istituto Regionale dei Vini e degli Oli di Sicilia –. Il mercato di Hong Kong è un mercato importante ed allettante. Prima di tutto perché non ci sono dazi, e poi perché costituisce la “forza” dell’Asia”. Partner Media dell’evento  è Wine Lux.

Prosegue così e s’intensifica il programma di internazionalizzazione avviato da tempo ma potenziato quest’anno dall’Irvos. Le altre tappe prossime saranno Paesi come Brasile e Germania.  “Hong Kong apre l’accesso ai nuovi mercati che ricadono nell’area Asia. – commenta il direttore generale dell’Istituto, Dario Cartabellotta – Qui c’è molta attenzione non solo per i vini di qualità ma anche per i vini che rievocano un territorio. E’ un momento dunque propizio da sfruttare, data la forte identità dei vini di Sicilia”.

Quella di Hong Kong è frutto di una joint venture tra Michele Shah Srl e Peter Chu, importatore di Orient Pacific e Cellermaster a Hong Kong. Peter Chu ha già avuto modo di venire a contatto con il mondo del vino siciliano attraverso l’Incoming che si è tenuto lo scorso anno a Palermo. Incontri che non fanno altro che rafforzare i rapporti con i mercati esteri e renderli concreti. Questa tappa del resto ne è la riprova.         

“Hong Kong potrebbe sembrare, - sottolinea Shah – un mercato facile. Ma in realtà non è così. Tantissimi importatori sono presto nati ad Hong Kong e così presto sono “morti”. Occorre un buon filtro, qualcuno che sappia veicolare bene le cantine ed i loro prodotti. Noi stiamo puntando a questo e di certo è molto importante esserci”.

A preparare la cena, non solo per la stampa e i buyers, ma anche per i soci del HK Jockey Club, persone che sul mercato contano per la loro disponibilità economica e molto attenti al mondo del vino, sarà lo  chef siciliano Carmelo Floridia. A guidare invece in un viaggio virtuale in Sicilia attraverso la degustazione dei vini durante il walk around tasting sarà il giovanissimo Sommelier, campione del mondo, Luca Gardini.

La giornata del 28 maggio sarà invece dedicata ai punti vendita del mercato Hong Kong e verrà guidata dall’importatore Peter Chu, mentre dal 29 al 31 maggio si terrà il Vinexpo Hong Kong.
 

Le venti cantine partecipanti:

Baglio dei Fenicotteri
Baglio di Pianetto
Benanti Azienda vinicola
Cantine Curto
Costantino Azienda Agricola
Donnafugata
Feudo Disisa
Feudo Maccari
Gulfi
Icone
Maggiovini
Ottoventi
Planeta
Valle dell’Acate
Tenuta di Fessina
Tasca d’Almerita
Marchesi Mazzei
Castellucci Miano
Casa di Grazia
Palari-Banfi

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giannico Carruggio

Cantina Gianfranco Fino

Manduria (Ta)

1) Gambero marinato

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search