Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Il progetto il 01 Luglio2013

E per la prima volta il popolo della rete viene chiamato per scegliere tipologia di uva e di vino, nome ed etichetta

Un vino che aiuterà una comunità di agricoltori del Sud Africa scelto da giornalisti, blogger e dal popolo della rete.

E' il progetto lanciato dalla famosa catena inglese Tesco insieme ad una delle compagnie più importanti di importazione, Enotria. Hanno siglato un accordo per dare vita a un vino ottenuto dalle uve prodotte dalla Comunità Enaleni. Riunisce famiglie di contadini che non possono produrre in proprio alcuna etichetta e che fino ad oggi hanno conferito le loro uve ad altre cantine. Si tratta di una piccola comunità di 46 persone che lavora e vive a "impatto zero" con l'ausilio di pannelli solari. Gestiscono 32 ettari tra vigneti e campi coltivati a Stellenbosch. I terreni e la produzione di uva curata dalla comunità appartenevano prima alla Nagenoeg Estate. Nel 2009 è stata riconosciuta la proprietà ai contadini grazie al progetto Black Economic Empowerment e WIETA. 



L'iniziativa consiste nel dare vita ad una etichetta che potrà rappresentare il territorio e la storia di questi viticoltori sugli scaffali di Tesco. A scegliere la tipologia di uva e di vino da imbottigliare saranno un gruppo di giornalisti, wine writer, blogger e i membri della social community di Tesco. Verrà organizzato un wine tasting durante il quale dovranno analizzare le potenzialità di cinque vini, due rossi e tre bianchi, per decretare il migliore. La community poi conivolgerà i follower della pagina Facebook di Tesco per dare un nome e proporre una bozza per l'etichetta. Il vino uscirà sugli scaffali ad Ottobre e sarà anche acquistabile sullo shop on line della catena.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Bufi

La Gattabuia

Matera

3) Barbabietola al cartoccio

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search