Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 20 Aprile2021
Roberta Urso e Manuela Zennaro

"Raccontare l'unicità dei vini del Lazio e della Sicilia ed i loro territori". E' questa la scommessa del gemellaggio social "Il vino ci unisce", promosso ed organizzato dalle Delegazioni delle Donne del Vino del Lazio e della Sicilia.

Per sessanta minuti, ogni settimana, da giovedì 22 aprile alle 19, le delegazioni laziali e siciliane, rispettivamente guidate da Manuela Zennaro e da Roberta Urso, sulla pagina Instagram delle Delegazioni Lazio e Sicilia dell'Associazione Donne del Vino, daranno il via ad un originale format per appassionati winelover dove declineranno similitudini ed analogie tra i vini della Terra degli Etruschi e dei Latini e quelli della Magna Grecia. "Un'iniziativa intrigante - spiega Donatella Cinelli Colombini, presidente nazionale delle Donne del Vino - la forza di questa alleanza tra Lazio e Sicilia, sta proprio nell'unicità dei territori e dei vini e rappresenta un'occasione di valorizzazione e di promozione per invitare gli appassionati a ritornare a vivere l'esperienza del vino, dal vivo. Ed è anche un modo per riaffermare in questo momento così difficile per il nostro settore, la nostra presenza, perché non ci siamo mai fermate. Ed iniziative come queste e tante altre che stiamo facendo in tutte le delegazioni, come i webinar di formazione, ci permettono di progettare l'oggi".

(Donatella Cinelli Colombini)

Ricco e variegato il calendario degli appuntamenti de “Il vino ci unisce” che continuerà con cadenza settimanale fino a maggio, (ogni giovedì alle 19) per poi riprendere a settembre, dopo una pausa estiva, in cui i protagonisti sono i vini e le Donne del Vino del Lazio e della Sicilia. "Mai come in questo momento - sottolineano le Delegate per il Lazio Manuela Zennaro e della Sicilia, Roberta Urso - è importante essere unite. l’Associazione Nazionale “Le Donne del Vino” ci regala un’opportunità preziosa: mettere in evidenza le numerose professionalità delle socie che, grazie ad iniziative come questa, diventano esse stesse ambasciatrici del loro territorio. Una squadra forte, appassionata e piena di energia che vuole far sentire la sua voce, raccontare le sue storie, attraverso, in questo caso, l’uso di Instagram, che ci consentirà di raggiungere più follower, winelover e tutti coloro che avranno voglia di conoscere il nostro mondo". Dai vini vulcanici a quelli di mare, dai rosati alle bollicine, dalle anfore alle botti, alle similitudini ed analogie tra i vitigni autoctoni delle due regioni ai vini dolci, “Il vino ci unisce”, in un clima di leggerezza e divertissement, che non mancherà d'incuriosire anche i non appassionati, parlerà al femminile del variegato mondo di Bacco.

In un gioco di abbinamenti incrociati tra calici e piatti delle rispettive regioni, del tipo supplì o arancine, o, ancora, la pasta incasciata o la amatriciana, saranno anche coinvolti gli chef e rappresentanti di associazioni e del territorio per dare uno spaccato più ampio dei temi che verranno trattati. E, tra le curiosità, anche una puntata con ospiti d' Oltralpe perché il vino non ha confini. Il primo appuntamento di “Il vino ci unisce” sarà scoppiettante con “I vini vulcanici” in diretta sulla pagina Instagram dell'associazione Donne del Vino Sicilia giovedì 22 aprile alle 19. Coordinate dalla giornalista Francesca Landolina, saranno presenti, la produttrice siciliana Giusy Calcagno di Calcagno vini sull'Etna e la produttrice laziale Giulia Fusco di Merumalia, un'azienda alle pendici delle dolci colline frascatane.

Calendario degli appuntamenti (ore 19 in diretta sulla pagina IG DDV Sicilia e sulla pagina IG DDV Lazio

  • Giovedì 22 aprile - Vini vulcanici conduce Francesca Landolina
  • Giovedì 29 aprile - Lazio e Sicilia in rosé conduce Floriana Risuglia
  • Giovedì 6 maggio - Lazio e Sicilia di bolla in bolla conduce Maria Antonietta Pioppo
  • Giovedì 13 maggio - Lazio e Sicilia tra cibo e vino conduce Chiara Giannotti
  • Giovedì 20 maggio - Lazio e Sicilia a Bruxelles conduce Alma Torretta
  • Giovedì 27 maggio - Vitigni nobili di Lazio e Sicilia conduce Sabrina de Feudis

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

4) Olio e vino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search