Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La degustazione il 07 Ottobre 2017
di C.d.G.


(I vini Catarratto in degustazione al Camporeale Day)

di Manuela Zanni

È stato il Catarratto, il vitigno autoctono storicamente legato al territorio della Doc Alcamo, affermatosi negli ultimi anni come uno dei bianchi siciliani più apprezzati, il protagonista della prima masterclass che ha aperto la prima giornata del Camporeale Day (leggi qui), la kermesse alla sua quarta edizione, dedicata alle eccellenze enogastronomiche dell'areale camporealese, in provincia di Palermo.

Il Catarratto in passato era utilizzato soprattutto come uva da taglio. È recente la scoperta di dedicarsi a questo vitigno in maniera univoca e l'areaele prescelto è quello di Camporeale in cui questo vitigno riesce ad esprimersi al meglio. La degustazione, guidata da Federico Latteri e Francesca Landolina di Cronache di Gusto, è stata strutturata in modo da scoprirlo in tutte le sue declinazioni: spumantizzato, macerato, o vinificato classicamente in bianco.


(Francesca Landolina e Federico Latteri)

Ecco i vini in batteria con alcune note di degustazione

Mira spumante, Porta del Vento, Sboccatura 2017

Colore giallo paglierino intenso. Naso di amaretto e mandorla amara. Sentori floreali di erbe aromatiche e di campo. In bocca fresco dal sorso ben strutturato con bollicina accattivante.

Anfà 2016, Marino Vini

Colore giallo paglierino. Naso intenso con note floreali. Bocca dal sorso armonico e rotondo. Finale intenso.

Catarratto 27 2016, Terre di Gratia

Colore giallo paglierino. Naso di fiori bianchi e ed erbe aromatiche. Bocca fresca e sapida con sorso piacevole che invoglia alla beva.

Qarib 2016, Noto

Colore giallo forato. Naso floreale, erbaceo e fruttato di mela verde e perine. Sorso fresco e ben strutturato con chiusura sapida.

12 filari 2016, Case Alte

Naso ricco e intenso con note fine ed eleganti floreali ed erbacee. Bocca piacevole dal sorso ricco e strutturato. 

Catarratto 2016, Lisciandrello

Colore giallo oro. Naso intenso di frutta matura e mele cotte. Sorso complesso, ricco e molto sapido. Finale molto lungo.

Catarratto Ginestra 2016, Todaro

Colore giallo paglierino. Naso caratteristico di erbe aromatiche di rosmarino e origano. In bocca ampio e strutturato, molto sapido.

Catarratto Vigna di Mandranova 2015, Alessandro di Camporeale

Colore giallo paglierino. Propone all'olfatto sentori di fiori bianchi ed erbe di campo. In bocca sapido, armonico e persistente. 

Tenute Sirignano 2015 di Marchesi de Gregorio

Colore giallo oro. Olfatto intenso di frutta candita, buccia d'arancia e lievi note caramellate. In bocca è sontuoso e opulento, ma non persistente

Isolano 2016 di Valdibella

Colore giallo paglierino. Naso pulito, note floreali delicate di fiori bianchi e di frutta a polpa bianca. Bocca sapida e intensa.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search